Ebraismo e matematica: un dibattito con Piergiorgio Odifreddi e Moni Ovadia

Un incontro e poi uno spettacolo teatrale martedì 10 dicembre, nel Liceo “Girolamo Comi” di Tricase. Si parlerà di numeri primi

Piergiorgio Odifreddi, uno dei due ospiti.

TRICASE – Piergiorgio Odifreddi e Moni Ovadia tra i banchi di scuola. Martedì 10 dicembre, a Tricase, il noto studioso e divulgatore scientifico assieme al celebre artista, presenteranno lo spettacolo teatrale su matematica ed ebraismo rivolto agli studenti. L’iniziativa, organizzata dal Liceo classico statale “Girolamo Comi”, prenderà il via alle 9 e mezzo.

“Ebraismo e matematica. Dalla Bibbia alle medaglie fields” è il titolo completo dello spettacolo rivolto ai liceali, in scena nell’auditorium “Donato Valli”. Odifreddi e Ovadia daranno vita a un dibattito sul tema dei numeri primi. Ma lo spettacolo sarà introdotto dal pianista Roberto Esposito e della violinista Paola Caloro. L’iniziativa sarà inaugurata anche da un corso di aggiornamento e formazione sull’argomento “Cittadinanza globale e Costituzione. Saperi a confronto “.

Un corso che mira a offrire un approccio per lo sviluppo di un curriculum sostenibile in chiave di Cittadinanza globale attraverso un riesame critico e un confronto tra i saperi. Un viaggio alla ricerca di quel sottile equilibrio tra stereotipi e verità, tra paura e coraggio, dove la conoscenza diventa l’unica condizione possibile per la costruzione di una cultura della convivenza e partecipazione. Il corso è aperto non solo ai docenti e agli studenti ma a tutti coloro che, attraverso un confronto tra saperi, si lasciano condurre verso una conoscenza che possa tradursi in cittadinanza attiva e consapevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

Torna su
LeccePrima è in caricamento