Arriva a Lecce il “Festival della prevenzione e dell’innovazione in oncologia”

Motorhome in piazza e tanti eventi e convegni per tre giorni, per informarsi sulle più avanzate terapie nella lotta ai tumori

LECCE - Il 26, il 27 e il 28 aprile si terrà a Lecce il “Festival della prevenzione e dell’innovazione in oncologia”, che prevede una serie di eventi tutti dedicati alla conoscenza delle più avanzate terapie nella lotta ai tumori. Per l’occasione, sarà presente in piazza Sant’Oronzo  il motorhome. Per tre giorni, la mattina dalle 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 15 alle 17, all’interno del motorhome saranno disponibili oncologi medici dell’Aiom (Associazione italiana di oncologia medica) che forniranno informazioni sulla prevenzione, sull’innovazione terapeutica e sui progressi nella ricerca in campo oncologico.

Non mancheranno in tutto questo le sorprese. Giovedì 26, di mattina, per  esempio, accanto al motorhome  vi saranno anche i calciatori del Lecce, in un’0ttica di sensibilizzazione rivolta anche ai più giovani. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 16, spazio alla prevenzione nell’Open Space di Palazzo Carafa con esperti che si soffermeranno sull’alimentazione.

Il programma completo del Festival della prevenzione *

Venerdì mattina, ancora largo spazio al motorhome  e dalle 16 un altro convegno presso l’Open Space, nel quale si toccheranno argomenti quali terapia, neoplasie mammarie, prevenzione, ereditarietà e tumore, fumo e altri ancora. Il tutto preceduto da un momento dedicato alla musica popolare con la pizzica portata da “Beppe Loiacono & friends" 

Sabato, oltre al consueto appuntamento con il motorhome,  è prevista una biciclettata della salute in collaborazione con l’associazione Fiab cicloamici di Lecce. Parteciperanno alcune classi dell’istituto “Antonietta De Pace2 di Lecce. Nel primo pomeriggio, anche la camminata della salute nel centro storico, in collaborazione con l’associazione onlus La chiave d’argento. Partecipa il gruppo “Life Walking”. Nei tre giorni saranno presenti con punti di informazione anche diverse associazioni di volontariato. La già citata La chiave d’argento, e, ancora Rosa, Amopuglia, Ant, Cuore e mani aperte verso chi soffre, Cuore di donna, Sos per la vita, Andos, Per un sorriso in più, Pandora I-dea.

* Per scaricare il programma completo in Pdf, non usare l'applicazione, ma un normale browser. 

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come annaffiare le piante quando sei in vacanza

  • "Felice di essere con voi": Elisa super ospite del concertone della Taranta

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Due incidenti: un 18enne in codice rosso e una giovane incinta al "Fazzi"

Torna su
LeccePrima è in caricamento