SpeleoCampo a Portoselvaggio: scoprire le grotte, divertendosi

Lo studio ambientale Avanguardie rinnova anche quest’anno la proposta di un campo estivo a tema speleologico-ambientale nel parco di Portoselvaggio e Palude del Capitano

Torna lo SpeleoCampo a Portoselvaggio. Lo studio ambientale Avanguardie, infatti, rinnova anche quest’anno la proposta di un campo estivo a tema speleologico-ambientale nel parco di Portoselvaggio e Palude del Capitano.

Sei giorni a contatto con la natura e il mondo delle grotte del parco neretino, giocando a fare gli speleologi, gli esploratori e i topografi, con i caschi e l’illuminazione che si usano in grotta e organizzando un campo base come nelle vere campagne di ricerca.

Tutte le attività saranno svolte nella massima sicurezza con l’ausilio di personale esperto e qualificato con all’attivo decenni di pratica speleologica. Lo SpeleoCampo partirà lunedì 11 giugno e si svolgerà tutte le mattine fino a sabato 16 giugno dalle ore 9 alle 13. In particolare, lunedì è in programma “Gioca con l’orientamento”, martedì “Disegna e misura la grotta”, mercoledì “Realizza un accampamento”, giovedì “Trova la grotta”, venerdì “Esplora la grotta”, sabato “Tutti in mare, in compagnia delle famiglie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’esperienza da regalare magari ai propri figli per farli divertire, esplorare e giocare in un contesto unico come quello del parco di Portoselvaggio. Per partecipare è indispensabile prenotarsi scrivendo all’indirizzo di posta elettronica info@avanguardie.net o su whatsapp al numero 346 0974529 oppure chiamando il numero 3493788738.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento