E' morto Cosimo De Pace: uomo-simbolo di piazza Risorgimento

La sua, è una lezione di vita perenne

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Ti salutiamo GRANDE UOMO e AMICO di tutti: Cosimino De Pace di Porto Cesareo. Nato il giorno di Natale, classe 1929, viveva da anni a Lecce in una casa popolare, disabile dalla nascita ma con un grande cuore e infinita voglia di vivere. Amato oltre i confini di Porto Cesareo, di grande fama per le sue esibizioni musicali in piazza e di animo immensamente generoso. Molti lo ricordano a bordo campo con la sua macchina "speciale", perché grande tifoso del Lecce calcio.

Ti riportammo nella tua Piazza Risorgimento dopo tanti anni per starci affianco in una stupenda campagna elettorale del 2015. Piangevi dalla gioia quella sera quando ti riaccompagnammo a Lecce (vedasi foto). Ci hai dato e ci darai una lezione di vita PER SEMPRE: quella di andare avanti nonostante le difficoltà! Ti onorammo anche con una targa di "concittadino del buon esempio", oggi siamo profondamente addolorati e avremmo voluto riportarti nella tua piazza ancora un'altra volta ma ci impegneremo affinché la tua piazza ti dia l'onore che ti meriti: essere INDIMENTICABILE! Parleremo di te ai nostri figli e nipoti, ai giovani, alle famiglie che vivono difficoltà simili alla tua.

Ora, "maestro" di musica e soprattutto di vita, il Paradiso ti spalanchi le porte! Porto Cesareo, 11.8.2017 Consigliere comunale Francesco Schito per il gruppo politico e consiliare “Cambiare Rotta”. P.S. Chiunque ha testimonianze sulla sua vita ci lasci nei commenti un recapito, grazie.

Torna su
LeccePrima è in caricamento