Puglia Popolare con Salvemini: "Decisivi per cambiare i metodi di gestione"

Presentata la lista del movimento che vuole recitare un ruolo importante nelle elezioni del 26 maggio a sostegno del candidato dell'area progressista

Mazzei durante l'intervento.

LECCE – La lista di Puglia Popolare, che sostiene il candidato sindaco Carlo Salvemini, ambisce a un ruolo incisivo nell’esito elettorale del 26 maggio. Lo ha detto il coordinatore provinciale, Luigi Mazzei, spiegando il senso di una scelta che consolida il movimento nell’ambito del centrosinistra, come già a livello regionale, dopo un trascorso nella coalizione avversaria, come testimonia l'appoggio al candidato del centrodestra, Mauro Giliberti, nel 2017.

“È stata il frutto di un confronto interno tra i militanti che hanno voluto prendere le distanze dai metodi di gestione oggetto di delicate valutazioni da parte della magistratura (con riferimento alla vicenda delle case popolari, per la quale è appena iniziato il processo, ndr). Oggi la scelta dei cittadini leccesi di chi deve guidare Lecce sarà fatta in funzione di un necessario cambiamento dei metodi di gestione della cosa pubblica cittadina. Siamo convinti che in questo processo di cambiamento Puglia Popolare sarà sicuramente determinante”.

Alla presentazione hanno partecipato il coordinatore regionale, senatore Massimo Cassano, l’assessore regionale Gianni Stea, il candidato alle elezioni europee Nico Di Palma e Bruno Tabacci, segretario nazionale di Centro Democratico + Europa che ha sottolineato il ruolo dell’unione come cornice di un lungo periodo di pace e la necessità di contrastare la deriva populista, considerata “un serio pericolo per l'Italia che ha bisogno di uscire dall'isolamento e di avere una politica di crescita degli investimenti”.

Di seguito i candidati al consiglio comunale: Anna Rita Alemanno, Rita Bandelli, Maria Cristina Bevilacqua, Antonella Sara Calabrese, Romina Caprioli, Luca Carlà, Natascia Casilli, Vincenzo Chiurazzi, Augusto Corso, Dario De Giuseppe, Eleonora De Vitis, Franco De Vitis, Marianna Del Coco, Stefania Fanales, Valentina Laudisa, Roberta Lazzari, Emilio Marchese, Sara Mariano, Sergio Luigi Negri, Alfredo Pagliaro detto Dino, Fernando Perrone, Emanuele Ricercato, Antonio Rizzo, Marcella Rucco, Magdalena Rushay, Adriana Schifa, Sara Tafuro, Tanya Ivanova Todorova, Carmela Trofo, Pierluigi Tumolo, Luigi Valente detto Gigi, Giovanni Vincenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Cronaca

    Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Politica

    Pizzarotti, il dissidente del M5S che ha conquistato Parma punta sull'Europa

  • Politica

    Ministro Trenta al 61° Stormo per ribadire: nessun declassamento

I più letti della settimana

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Assalto al furgone portavalori partito da Lecce: esplosi colpi di Kalashnikov

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Perde il controllo, schianto sul muro: muore un uomo di 58 anni

  • Ruba un'automobile e raggiunge la marina, ma si trova davanti i carabinieri

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento