Carico di vetro da riciclare torna indietro: Monteco non ritirerà rifiuti non compatibili

Dall’impianto di Copertino il camion che trasportava i rifiuti è stato rispedito indietro: all’interno anche scarti non idonei

Una delle immagini divulgate da Monteco.

LECCE – Un carico di raccolta differenziata è stato rispedito indietro, dall’impianto di Copertino. Lo ha fatto sapere la ditta Monteco, convenzionata con il Comune di Lecce per il servizio di gestione e smaltimento dei rifiuti urbani. La raccolta del vetro, in questo caso, non sarebbe stata effettuata correttamente.31564ae2-4748-4340-b6fb-0d7708d7f73c-2

Nonostante le campagne di sensibilizzazione, le sanzioni e i controlli disposti in questi ultimi mesi, all’interno, infatti, scarti di altro tipo e comunque non compatibili. All’interno sono stati infatti trovate parti in plastica e in metallo che inficiano il corretto riciclo del rifiuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il camion contenente il vetro è dovuto pertanto tornare indietro, con un costo che graverà sull’amministrazione e, dunque, sui cittadini contribuenti. Gli operatori della ditta, incaricati per la raccolta, potrebbero non ritirare i sacchi dei rifiuti ritenuti non compatibili, lasciandoli direttamente sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • Non solo Covid, pronto soccorso preso d’assalto. Medici e infermieri stremati

  • Torna l’allerta meteo nel Salento: per 24 ore attesi temporali e grandinate

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento