Carico di vetro da riciclare torna indietro: Monteco non ritirerà rifiuti non compatibili

Dall’impianto di Copertino il camion che trasportava i rifiuti è stato rispedito indietro: all’interno anche scarti non idonei

Una delle immagini divulgate da Monteco.

LECCE – Un carico di raccolta differenziata è stato rispedito indietro, dall’impianto di Copertino. Lo ha fatto sapere la ditta Monteco, convenzionata con il Comune di Lecce per il servizio di gestione e smaltimento dei rifiuti urbani. La raccolta del vetro, in questo caso, non sarebbe stata effettuata correttamente.31564ae2-4748-4340-b6fb-0d7708d7f73c-2

Nonostante le campagne di sensibilizzazione, le sanzioni e i controlli disposti in questi ultimi mesi, all’interno, infatti, scarti di altro tipo e comunque non compatibili. All’interno sono stati infatti trovate parti in plastica e in metallo che inficiano il corretto riciclo del rifiuto.

Il camion contenente il vetro è dovuto pertanto tornare indietro, con un costo che graverà sull’amministrazione e, dunque, sui cittadini contribuenti. Gli operatori della ditta, incaricati per la raccolta, potrebbero non ritirare i sacchi dei rifiuti ritenuti non compatibili, lasciandoli direttamente sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

  • Salvini fa il pienone a Squinzano, ma si palesa una larga diffidenza verso Fitto

Torna su
LeccePrima è in caricamento