All’ospedale "Fazzi" di Lecce visita pasquale del centro Narconon Gabbiano e dell’associazione Bearded Villains Italy

Iniziativa benefica a favore dei bambini che soffrono

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

La comunità di recupero Narconon Gabbiano Onlus di Torre dell’Orso ha aderito all'evento "Bearded Eggs", organizzato dai Bearded Villains Italy (un'associazione di cultori della barba costantemente impegnata in numerose attività di beneficenza), per portare un sorriso a qui bambini che, purtroppo, trascorreranno in ospedale le feste pasquali.

Per la Pasqua infatti, una rappresentanza del centro Narconon Gabbiano si è recata presso il reparto di pediatria dell'Ospedale “Vito Fazzi" di Lecce ed ha portato ai bambini ricoverati delle uova di cioccolato, dei giocattoli e soprattutto tanto affetto e solidarietà ai rispettivi genitori. Ad accogliere gli operatori c’erano i medici e l'intera equipe del reparto che, con grande disponibilità e cortesia, li hanno guidati nelle singole stanze dei piccoli degenti.

Gli ospiti del reparto, una quindicina di bambini di età compresa da poco meno di 1 anno a 13 anni, hanno apprezzato moltissimo questa visita e nonostante le loro difficoltà e sofferenze, sono riusciti a sorridere e trascorrere felici momenti insieme alle delegazioni delle due associazioni. Durante la consegna dei doni ai piccoli, c'è stato anche il tempo per dare del conforto ai rispettivi genitori che si sono dimostrati molto grati perché hanno potuto osservare i volti sorridenti dei propri figli. Lo scopo di questa giornata era proprio quello di rendere più gradevole l'esperienza ospedaliera di questi bambini e delle loro famiglie.

Innegabile è stata la forte carica emotiva emersa nei volontari presenti. Certamente esperienze di questo genere incentivano a organizzare simili attività a favore dei bambini meno fortunati, perché riuscire a regalare un sorriso a chi soffre è sicuramente molto importante e soprattutto terapeutico. Il centro Narconon Gabbiano è impegnato da molto anni ad alleviare le sofferenze che la tossicodipendenza procura a chi abusa di droghe e alcol e alle loro famiglie ed è ben chiaro nelle menti dei suoi operatori quanto sia importante stare vicino e dare sostegno a chi, come a questi bimbi, soffre per problemi di salute.

I medici, i genitori ed i bambini hanno apprezzato moltissimo la capacità di interagire degli operatori del centro Narconon perché, oltre ai doni, hanno saputo portare nel reparto dell’Ospedale un'incredibile energia positiva che ha permesso ai presenti di accantonare qualunque sensazione negativa che la situazione di degenza certamente crea. Chi volesse ricevere maggiori informazioni sulle attività sociali e di prevenzione della comunità Narconon Gabbiano di Torre dell’Orso, telefoni allo 0832.841856 o contatti info@narconongabbiano.it

Torna su
LeccePrima è in caricamento