Lega Pro, a Trapani sassaiola contro il pullman della squadra giallorossa

L’episodio, a poche ore dalla decisiva partita tra il Lecce e la squadra della città siciliana. Visibili i danni sul mezzo, nessun ferito

Il bus danneggiato da alcuni tifosi del Trapani

TRAPANI  - Una sassaiola contro il pullman sul quale hanno viaggiato i calciatori del Lecce Calcio. E’ stato visibilmente danneggiato il mezzo, partito nelle scorse ore dal capoluogo salentino, per raggiungere Trapani, dove si giocherà una delle partite decisive del campionato di Lega Pro, alle 18,30 di oggi, tra la prima e la terza in classifica. Il bus era stato parcheggiato nei pressi dell'hotel Vittoria e, nell'ora del gesto vandalico, era fortunatamente vuoto.

E' accaduto intorno a mezzanotte e mezzo, davanti all'albergo presidiato, peraltro, da una pattuglia dei carabinieri. Un'auto, sopraggiunta in velocità. ha raggiunto il posto. Gli autori della sassaiola, un paio, forse tre, hanno colpito ripetutamente il pullman con sassi che avevano preparato preventivamente, mandando in frantumi i vetri e arrecando conseguenze evidenti sulla carrozzeria.

Sono stati gli stessi militari dell'Arma  a scorgere il veicolo dei malviventi, di cui ancora non è dato conoscere il modello e ad allertare i colleghi degli altri reaprti. Sono in corso ulteriori accertamenti, anche basati sulla visione dei filmati delle videocamere di sorveglianza di cui è dotato l'albergo di via Crispi. La struttura, inoltre, ha sede praticamente nel centro della città sicula: diversi esercizi della zona sono muniti di "occhi elettronici" che, già a partire dalla mattinata, potrebbero incastrare i responsabili. Proprio nelle prossime ore, infatti, non è escluso che scattino i primi provvedimenti per quanto accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Fiamme e fumo sulla collina di Lido Conchiglie. Si sospetta l'origine dolosa

Torna su
LeccePrima è in caricamento