Il direttore sportivo definisce la sua squadra per scouting: i collaboratori

Mauro Meluso, fresco di prolungamento di contratto, si avvale di un intero settore di lavoro per monitorare i campionati. Nuovo accordo anche col team manager

Liverani festeggia con Meluso la promozione in serie A.

LECCE - Approffittando dell'incursione a Lecce per pianificare con l'allenatore e la dirigenza le mosse di mercato, il direttore sportivo Mauro Meluso ha definito la squadra di collaboratori per monitorare le gare dei vari campionati, nazionali e internazionali. Solo così, infatti, si può avere una ricognizione complessiva e autonoma capace di supportare le scelte per il potenziamento della squadra.

Il coordinatore e capo scouting è sempre Federico Cavola, che si avvarrà della preziosa collaborazione di Salvatore Angelo Antenucci, Ernesto Bruno, Franco Giugno e Stefano Melissano: questi ultimi due sono le new entry. Giuseppe Cappello svolgerà la funzione di match analyst della prima squadra.

Giovedì mattina, intanto, sarà presentato il primo acquisto del Lecce: come annunciato, si tratta di Brayan Vera Ramirez, 20enne laterale sinistro colombiano. Arrivato nel pomeriggio in città, sosterrà prima le visite mediche e poi incontrerà i cronisti nella sala stampa del Via del Mare. Il Lecce ha rinnovato anche l'accordo con il team manager, Claudio Vino, che sarà la chioccia dei giallorossi per altre due stagioni.  Il È arrivato nel Salento nell'estate del 2015 e si appresta dunque a vivere il suo quinto anno in giallorosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

  • Covid-19, chi rientra dalle zone colpite deve comunicarlo ai sanitari

Torna su
LeccePrima è in caricamento