foto lettori

  • Porto Cesareo "rivista": nuove prospettive

  • "Appena dopo la tempesta: spunta dall'hard disk in quarantena"

  • La macchia mediterranea con sfondo blu e celeste: benvenuti a Baia Verde

  • Sperimentare la calma: nulla si muove a Torre Rinalda

  • Luci e atmosfera retrò: sono quelle di Piazza Cappuccini a Tricase

  • "Villa Sticchi con il suo colorato stile moresco, mare blu in cui galleggiano soffici nuvole"

  • I "giardinetti" ai piedi della torre di Roca. La bellezza è dappertutto: sopra e sotto

  • Quattro Colonne: scogli sospesi sullo Ionio, mondo incantato

  • La luce di giugno sulla baia di Porto Miggiano: mare bagnato di mitologia

  • "Eppure sentire": dall'asfalto spuntano dei meravigliosi fiori

  • "Meravigliosa libellula rossa": colori sgargianti per un inizio di estate

  • Lo sguardo "si apre" sul mare: la Grotta delle Cipolliane

  • Il pescatore, il mare, il silenzio: rivedere il Salento dopo la quarantena

  • Non solo famosa per l'alba: Otranto e il suo tramonto fluo

  • La scritta parla chiaro: quel posto magico dove finisce l'Italia

  • Alba su Torre Minervino: paesaggio senza tempo a Levante

  • "Dilemma: per recarsi a visitare il Menhir bisogna andare a destra o a sinistra?"

  • Superzoom sul "salentinissimo" geco: lo scatto di una nostra piccola lettrice di 11 anni

  • Un paradiso a pochi passi da qui: l'inconfondibile azzurro di Castro

  • Tripudio di luce nei campi: la primavera salentina non è mai stata tanto colorata

  • "Prima uscita dopo il lockdown: l'ombra di un grande angelo protettore sulla sabbia"

  • Piscina naturale a Marina Serra: "Il posto paradisiaco che ho scoperto in un giro in moto"

  • Tricase Porto ci piace così: coi suoi colori e con la sua nitidezza

  • Le due inseparabili "sorelle": "Acqua limpida, la natura ringrazia"

  • La domenica al mare nella "fase 2": "Tutti nel rispetto delle distanze"