Un boato sveglia il vicinato all’alba: si sbriciola il tetto di un’abitazione

L’ennesimo appartamento ha ceduto sotto il “peso” dell’incuria: è accaduto intorno alle 5 e mezzo, nel centro abitato di Aradeo

La casa crollata (Foto di Antonio Quarta)

ARADEO – L’ennesimo crollo di un edificio, dovuto all’incuria: paura all’alba, ad Aradeo, ma fortunatamente nessun ferito. Un boato è stato udito intorno alle 5 e mezzo  del mattino, nei presi del civico 17 di via Togliatti, nel centro abitato.

Il tetto di un’abitazione, vuota e abbandonata da diverso tempo, tanto da essere stata messa in vendita, si è infatti sbriciolato, provocando un rumore assordante: il vicinato è stato svegliato di soprassalto e, a quel punto, sono partite le telefonate al 115, temendo si trattasse di un ordigno. Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli per mettere subito in sicurezza l’area. Non sono state colpite le abitazioni confinanti, né i veicoli parcheggiati nella zona.

I rilievi sono stati eseguiti in un secondo momento anche alla presenza dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli e dei tecnici comunali. L'ultimo giorno dell'anno, nella cittadina, un altro crollo-  quella volta provocato dalla esplosione dovuta a una fuga di gas - una donna ha perso la vita sotto le macerie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Oltre un chilo di cocaina: tre arresti. Carabinieri trovano anche una pistola

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Violento schianto sulla 275: vigilante prima finisce con l'auto su un palo, poi si scontra con una vettura

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento