A Surbo una speciale Epifania: la parrocchia organizza il pranzo per i bisognosi

Befana all'insegna della solidarietà: cittadini e parroco della chiesa di Santa Maria del Popolo hanno ospitato gli "ultimi", coloro che in un giorno di festa sono rimasti da soli

Foto di repertorio

SURBO – Alla magia della neve che, si è aggiunta anche la solidarietà per fare dell’Epifania 2017 un giorno davvero speciale.  In mattinata, infatti, è stato organizzato un pranzo per i più bisognosi presso la Parrocchia di Santa Maria del Popolo a Surbo. All’interno della sagrestia della chiesa, guidata da don Mattia Murra.

Per essere un giorno di festa, infatti, non ci si poteva di certo dimenticare degli ultimi, di coloro che spesso sono lasciati soli dalla società e dalle istituzioni. Ma laddove ci sono gli ultimi, ci sono sempre dei cittadini altruisti.

La stessa parrocchia, peraltro, ha in cantiere un oratorio. Oltre a due locali per la catechesi, sono previsti anche due campi polifunzionali, un teatro e un anfiteatro. Una grande sfida in cui la comunità cristiana di Surbo ha già mostrato le proprie intenzioni: nel giro di appena un mese, infatti, sono stati già raccolti 10mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

Torna su
LeccePrima è in caricamento