Demoni - frammenti

Il 28, 29 e 30 aprile torna a Lecce, nella suggestiva cornice di Palazzo Tamborino Cezzi, "Demoni - Frammenti", tre performances teatrali di e con Alessandra Crocco e Alessandro Miele ispirate a "I demoni" di Dostoevskij. L'evento, organizzato dall'associazione "Progetto Demoni" in collaborazione con Palazzo Tamborino Cezzi / Rosso Pompeiano, è inserito nella programmazione di "Itinerario rosa" promosso dall'Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Turismo della Città di Lecce. "DEMONI - FRAMMENTI" sono brevi performances per uno o dieci spettatori alla volta pensate per luoghi non teatrali.

Dense, dirette, intime, portano lo spettatore al cuore di un avvenimento. In pochi momenti si dissolvono le linee di confine per permettere allo spettatore di vivere, in un presente sospeso, un incontro capace di lasciare il segno. Al centro dei frammenti, Marija e Liza, due personaggi femminili dei "Demoni", e la loro comune ossessione: Nikolaj Stavrogin, il protagonista del romanzo. Le tre figure sono schiacciate sotto il peso di un'idea, continuamente divorate da un demone. Si mostrano allo spettatore in uno di quei momenti "in cui a un tratto, come nel fuoco di una lente, si concentra tutta l'essenza della vita: tutto il passato, tutto il presente e, magari, tutto l'avvenire". "Demoni - Frammenti" è stato presentato in vari festival tra cui Santarcangelo dei teatri 46, Benevento Città Spettacolo, Teatro dei luoghi Fest (Lecce) ed è stato allestito in luoghi di notevole pregio storico - artistico spesso poco conosciuti al pubblico.

A Lecce gli spettatori potranno entrare nelle meravigliose stanze di Palazzo Tamborino Cezzi, dimora nobiliare costruita nel Cinquecento e rimaneggiata nell'Ottocento secondo il gusto neoclassico. Si comincia venerdì 28 aprile dalle 15 alle 22 (ingresso ogni 10 minuti) con il Frammento #1 "Marija" per uno spettatore alla volta. Sabato 29 aprile si prosegue sempre dalle 15 alle 22 (ingresso ogni 10 minuti) con il Frammento #2 "Liza" per uno spettatore alla volta. E si conclude domenica 30 aprile con il Frammento #3 "Stavrogin" per dieci spettatori alla volta con repliche dalle 19 alle 22 (ingresso ogni 20 minuti). L'appuntamento è nel centro storico di Lecce, a Palazzo Tamborino Cezzi in via Paladini, 50. E' necessaria la prenotazione al numero 329 8967998 o via mail all'indirizzo progettodemoni@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Parco astronomico San Lorenzo: l’offerta didattica per le scuole

      • dal 26 settembre 2016 al 15 giugno 2017
      • Parco Astronomico San Lorenzo
    • Pizzica pizzica e danze popolari del Sud Italia

      • dal 6 febbraio al 29 maggio 2017
      • Salentango
    • Raduno di auto e moto d'epoca dello studio Zompì

      • Gratis
      • dal 6 al 7 maggio 2017
      • Piazza Umberto I

    I più visti

    • Parco astronomico San Lorenzo: l’offerta didattica per le scuole

      • dal 26 settembre 2016 al 15 giugno 2017
      • Parco Astronomico San Lorenzo
    • Pizzica pizzica e danze popolari del Sud Italia

      • dal 6 febbraio al 29 maggio 2017
      • Salentango
    • Raduno di auto e moto d'epoca dello studio Zompì

      • Gratis
      • dal 6 al 7 maggio 2017
      • Piazza Umberto I
    • Inspring passion: omaggio ai grandi maestri della fotografia

      • dal 4 febbraio al 7 maggio 2017
      • Castello Angioino
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento