Furti nelle scuole, terzo colpo in pochi giorni. Trovate macchie di sangue

E' successo a Lecce, in via Cantobelli. Nel IV circolo solo segni del passaggio. Macchinetta del caffè forzata nella scuola d'infanzia

LECCE – E fanno tre. Per quanto sia noto, ma potrebbero anche essere di più. Tre, il numero di furti perpetrati in edifici scolastici di Lecce. Un fenomeno che inizia a rappresentare un problema. Perché, finora, i ladri si sono accontentati di poco, giusto le monetine – quando reperibili – di qualche distributore di snack e bevande. Ma, è noto, nelle scuole si possono trovare computer, proiettori, altro materiale usato per la didattica che potrebbe fare gola a malviventi più attrezzati.

Di sicuro si sa che ieri mattina, lunedì 29 giugno, gli agenti della sezione volanti di polizia, sono intervenuti in via Cantobelli, nel quartiere Leuca, per un’effrazione. Ignoti, nella notte precedente, si sono infatti intrufolati nell’edificio, arrivando a forzare la porta dell’ufficio del direttore dei servizi generali. Nessun furto, a quanto pare, solo una frugata qua e là in cerca di qualcosa di valore.

Dopodiché, si è comunque scoperto che i ladri si sono indirizzati anche all’interno dell’annessa scuola dell’infanzia. E, qui, dopo aver forzato un finestrino, hanno danneggiato una macchina per il caffè, per rubare le monete. Nel corso di questo furto – e non è la prima volta che accade – l’autore si è anche ferito. Tanto che sono state trovate macchie di sangue, repertate dalla polizia scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi sono avvenuti altri furti in istituti scolastici del capoluogo. L’ultimo in ordine di tempo, ai danni della scuola secondaria di primo grado “Ammirato-Falcone” di via Raffaello Sanzio, non lontano dalla zona del furto avvenuto in via Cantobelli. In precedenza, al liceo scientifico “Banzi-Bazoli” di piazza Palio, con ben cinque distributori di snack danneggiati. Anche in quel caso, sono stare rilevate tracce ematiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

Torna su
LeccePrima è in caricamento