Sabato, 19 Giugno 2021
Corsi&Formazione

Apprendistato retribuito in Germania: candidature per ristorazione e alberghi

Con Eures, ufficio della Provincia di Lecce per le reti internazionali del lavoro, un'opportunità per giovani tra 18 e i 27 anni

@TM News/Infophoto

LECCE – In Germania, e in particolare nella regione della Rhur, sono alla ricerca di esperti per la gestione di ristoranti e alberghi, fast food, mense aziendali, ospedaliere e scolastiche.

Sull’asse Italia-Germania si sviluppa un’altra possibilità di apprendistato, della durata di tre anni. Eures Lecce, in collaborazione con il Servizio internazionale per l’impiego dell’Agenzia federale per il lavoro, offre la possibilità di un percorso di formazione retribuito dopo quello assicurato di recente a 47 candidati per le professioni di tecnico meccatronico, fornaio, addetto vendita-banconista e parrucchiere.

Per candidarsi occorre scrivere una e-mail a: eures@provincia.le.it entro il 20 marzo, indicando l’oggetto “Mobipro-eu 4.0 – Esperto ristorazione” e allegando una copia del curriculum vitae in italiano ed in inglese, salvato in pdf. Le selezioni si svolgeranno il 22 e il 23 marzo. I candidati idonei riceveranno una e-mail di convocazione per il colloquio.

I requisiti richiesti sono i seguenti: avere tra i 18 e i 27 anni (non aver compiuto i 28 anni al 1° Gennaio 2016); essere preferibilmente residente/domiciliato a Lecce e provincia; aver terminato il percorso scolastico; non aver conseguito la laurea specialistica; avere nazionalità di uno dei paesi Ue (non tedesca); non aver completato un percorso di apprendistato in Germania.

“The Job of My Life, mobipro-Eu 4.0” offre agli interessati un corso di lingua gratuito prima dell’inizio del percorso di formazione duale; la preparazione linguistica, necessaria per intraprendere l’apprendistato in Germania, si svolgerà a Lecce e richiede la frequenza giornaliera per raggiungere il previsto livello B1 della lingua tedesca. Il corso è gratuito, ma prevede l’impegno quotidiano.

Ed ancora: tirocinio presso la futura azienda/datore di lavoro in Germania; indennità mensile durante il tirocinio e durante il percorso di formazione duale pari a 818 euro (+130/figlio a carico che si trasferisce in Germania); rimborso spese viaggio (tra i 300 e i 500 euro), secondo la distanza dal luogo di residenza, ogni sei mesi/anno di apprendistato e per effettuare il tirocinio; un tutor durante la formazione; importo forfettario di 500 euro all’inizio dell’apprendistato.

L’esperienza di formazione duale avverrà a Dortmund, Kamen, Düsseldorf, Bochum, Köln, Bonn.

Per maggiori informazioni sul programma:

https://www.thejobofmylife.de/en/

https://ausbildungsinteressierte.thejobofmylife.de/en/informationen/the-brochure.html.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apprendistato retribuito in Germania: candidature per ristorazione e alberghi

LeccePrima è in caricamento