rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Il report

Offerte di lavoro nel Salento, si cercano 1.084 figure professionali

I numeri del consueto report Arpal, il dodicesimo dell’anno, che conta 337 annunci. Proseguono i preparativi per ExpoJob che si terrà dal 18 al 20 aprile presso il quartiere fieristico di Miggiano

LECCE – Offerte di lavoro nel Salento in lieve calo rispetto a una settimana fa: è quanto emerge dal dodicesimo report Arpal dell’anno, dove sono 337 gli annunci di lavoro per un totale di 1.084 posti disponibili in provincia di Lecce.

Nel settore turistico si hanno 483 posizioni aperte, con in testa il Capo di Leuca (135 posti disponibili), seguito dalla Costa Ionica (114), dall’entroterra (83), dalla Costa Adriatica (78) e da Lecce e nord Salento (73). Nel comparto edile i posti a disposizione sono 222; 43 in quello delle pulizie e multiservizi, anche se molte opportunità si ritrovano nel settore turistico in quanto suo indotto. 89 le posizioni aperte nel commercio, di cui 81 figure ricercate da Eurospin Puglia; 19 nel settore trasporti e riparazione veicoli; 23 nel settore amministrativo e informatico e 9 in quello pedagogico.

Nella sanità privata e nei servizi alla persona, sono 85 le figure richieste. Si prosegue con 25 offerte nel settore agricolo, agroalimentare e ambiente; 5 nel settore bellezza e benessere; 22 nel Tac; 16 nell’industria del legno e 33 nel metalmeccanico.

Sono numerose anche le opportunità di lavoro diffuse dalla rete europea dei servizi per l’impiego Eures. Quattro annunci, poi, sono destinati esclusivamente a persone con disabilità e sei a persone iscritte alle cosiddette “Categorie protette”, per altrettanti profili.

Le offerte, parimenti rivolte ad entrambi i sessi, sono pubblicate quotidianamente sul portale lavoroperte.regione.puglia.it e sono diffuse anche sulla pagina Facebook "Centri Impiego Lecce e Provincia", sul portale Sintesi Lecce e sui profili Google di ogni centro per l'impiego. Le candidature possono essere trasmesse tramite Spid, via mail o direttamente allo sportello presso gli uffici, aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su appuntamento.

Proseguono intanto i preparativi per ExpoJob, la seconda edizione della Fiera del mercato del lavoro del Salento che si terrà dal 18 al 20 aprile presso il quartiere fieristico di Miggiano. Sono numerose le aziende che hanno iniziato a prenotare le proprie postazioni per effettuare colloqui di lavoro con i candidati.

Tra le prime anche Eurospin Puglia, che sarà presente per la selezione di 81 lavoratori per i punti vendita della provincia (Gagliano del Capo, Maglie, Gallipoli, Taviano, Presicce, Taurisano, Ruffano, Casarano, Martano e Melendugno). Per candidarsi è possibile prendere visione di tutte le offerte attive su lavoroperte.regione.puglia.it, cliccando qui, entro il termine del 6 aprile 2024. I candidati che risulteranno in linea con i requisiti richiesti saranno convocati da Arpal per lo svolgimento dei colloqui nel corso della fiera.

In vista di ExpoJob, Arpal Puglia ha già lanciato nei giorni scorsi la chiamata pubblica alle aziende in cerca di personale: entro il prossimo 4 aprile, potranno prenotare la propria postazione gratuita per effettuare attività di recruiting. Basterà compilare il seguente Google form e attendere conferma dell’iscrizione. Inoltre, Arpal promuove la possibilità per gli utenti di preparare o aggiornare il proprio curriculum vitae, da consegnare alle aziende durante i colloqui in fiera. È possibile prenotare un apposito appuntamento presso tutti e dieci i centri per l’impiego dell’Ambito di Lecce, ogni giovedì pomeriggio, dalle 15 alle 16:30. Le date ancora disponibili sono 28 marzo, 4 e 11 aprile. Si consiglia di contattare in anticipo, telefonicamente o via mail, il proprio centro per l’impiego.

Organizzato da Comune di Miggiano e Arpal Puglia, l’evento - unico nel suo genere - si propone di promuovere le politiche attive del lavoro a livello territoriale, favorire l'incontro tra domanda e offerta di lavoro e stimolare l'occupazione e l'inserimento lavorativo. L'evento sarà caratterizzato da una serie di attività, tra cui recruiting, seminari, convegni, laboratori, talk. Un padiglione sarà riservato all'Inclusion ExpoJob, dedicato ad aziende che hanno scoperture ai sensi della legge n.68/99 e focalizzato su categorie di lavoratori svantaggiati, come persone con disabilità, migranti e donne vittime di violenza.

Consulta il Report del 25 marzo 2024

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offerte di lavoro nel Salento, si cercano 1.084 figure professionali

LeccePrima è in caricamento