Domenica, 25 Luglio 2021
Cinema

Cavallino, due film per chiudere la lunga programmazione estiva

Due pellicole per le ultime serate dell’«Estate Cavallinese»: venerdì 31 agosto, a Casina Vernazza, “La peggior settimana della mia vita” e sabato 1° settembre, in piazza Mater Ecclesiae, a Castromediano, “Happy feet two”

CAVALLINO - Si chiude con due film l’edizione 2012 dell’«Estate cavallinese», la rassegna di teatro, danza, musica e cinema siglata dall’amministrazione comunale di Cavallino che, in questa come nelle passate edizioni, ha attratto pubblico locale e molti turisti provenienti dalla vicina Lecce.

Gli ultimi due appuntamenti sono in programma venerdì 31 agosto a Casina Vernazza a Cavallino e sabato 1° settembre in piazza Mater Ecclesiae a Castromediano, rispettivamente con le proiezioni dei film La peggior settimana della mia vita» con Monica Guerritore e Alessandro Siani e “Happy feet two” (quest’ultimo in programmazione il 24 luglio scorso poi annullato per maltempo) con le voci di Giuseppe Fiorello, Linus, Brad Pitt, Nicola Savino, Pierfrancesco Favino, Gigi Proietti e Robin Williams. Inizio spettacoli ore 20.30, ingresso libero.

La peggior settimana della mia vita si ambienta nella settimana che precede le nozze di Paolo e Margherita. Paolo ha quarant'anni, vive a Milano, ha un lavoro che gli piace e un amico di nome Ivano che gli farà anche da testimone. Margherita invece di anni ne ha trenta, fa il veterinario e si porta in dote una famiglia eccentricamente borghese che vive in un'austera villa sul lago di Como.

Forse a causa della soggezione che ha nei confronti dei genitori di Margherita, e probabilmente anche per l'agitazione di dover pronunciare a breve il fatidico sì, fin dall'inizio della settimana Paolo entra in un vortice di tragicomici eventi.

Happy feet two racconta di Mambo, re del tip tap, ha dei problemi con il piccolo Erik, che ha la fobia per la danza. Poi Erik fugge e incontra Sven, un pinguino che può volare! Mambo non ha alcuna speranza di poter competere con lui. Ma le cose peggiorano quando il mondo viene sconvolto da forze potenti. Però Erik scopre il coraggio e la determinazione del padre quando Mambo riunisce attorno a sé la nazione dei pinguini e tutta una serie di creature straordinarie, dai minuscoli krill ai giganteschi elefanti marini, per rimettere le cose a posto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavallino, due film per chiudere la lunga programmazione estiva

LeccePrima è in caricamento