Provoca tamponamento: aveva tasso alcolemico sei volte maggiore di quello consentito

Un 48enne di Alessano denunciato dai carabinieri del posto: ha causato un violento sinistro il 3 gennaio

L'ospedale di Tricase.

ALESSANO- Ubriaco al volante finisce nei guai: L.D., un 48enne di Alessano è stato infatti denunciato dai carabinieri della stazione locale. E’ stato ritenuto responsabile del sinistro stradale avvenuto lo scorso 3 gennaio, alla periferia della cittadina, in località Matine.

Si trovava alla guida della sua Alfa Romeo 147 quando, giunto in prossimità di un incrocio col semaforo, ha tamponato con violenza una Ford Fiesta condotta da una 22enne la quale, a sua volta, è finita sulla Bmw di un 47enne.

Accompagnato presso l’ospedale di Tricase, il conducente indagato è risultato con un alto tasso di alcol nel sangue, quasi sette volte quello consentito, mentre gli altri automobilisti hanno riportato alcune lesioni, fortunatamente lievi. La patente gli è stata subito ritirata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento