Lunedì, 21 Giugno 2021
settimana Via Concordato

Scontro tra vetture e una passante resta incastrata: è in prognosi riservata

La fatalità a Nardò, poco dopo le 13. La donna rimasta ferita stava per recuperare la propria auto dal parcheggio, ma si è ritrovata coinvolta in un sinistro

Il luogo dell'investimento

NARDO’ – Resta ferita per un’assurda fatalità: quella di essersi trovata nel posto sbagliato, al momento sbagliato.  Una donna di Nardò è ora ricoverata in prognosi riservata, presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, a seguito di un incidente tra due vetture. L’incidente si è verificato poco prima delle 14, all’incrocio tra via Concordato e via Imbriani, nel centro abitato neretino. A causa di una mancata precedenza - almeno stando a quanto emerso da una prima ricostruzione – una Fiat Panda e una Ford Fiesta si sono scontrate.

Nessuno dei due conducenti ha rimediato conseguenze, fatta eccezione per alcune escoriazioni e tanto spavento. Ad avere la peggio, però, è stata una passante. La donna stava per recuperare il proprio veicolo dal parcheggio quando è stata colpita, all’improvviso, dai mezzi coinvolti nel sinistro. Sbalzata sul manto stradale, è finita sotto una delle due vetture. E’ stata immediatamente soccorsa dagli automobilisti e poi dai vigili del fuoco, nel frattempo allertati.

Affidata agli operatori del 118, è stata accompagnata in codice rosso presso il nosocomio leccese per i successivi accertamenti medici. Le sono stati riscontrati alcuni traumi che ora sono tenuti sotto osservazione da parte del personale ospedaliero. Si trova infatti ricoverata in prognosi riservata e ora i medici la monitoreranno per stabilire se abbia subito lesioni agli organi interni. Sul luogo dell’incidente, per i rilievi e l’addebito delle responsabilità, gli agenti di polizia locale del Comune di Nardò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra vetture e una passante resta incastrata: è in prognosi riservata

LeccePrima è in caricamento