Galatina Galatina

Estorse soldi ad anziana, ma i polizotti lo colsero sul fatto: va in carcere

Un 52enne di Galatina dovrà espiare la condanna per continue richieste di denaro a una donna

Il commissariato di Galatina

GALATINA - Nella corso della mattinata è stato accompagnato presso il carcere di Lecce. Cosimo Semeraro, un 52enne di Galatina, è stato raggiunto dagli agenti del commissariato locale, i quali gli hanno notificato un ordine di carcerazione.

L’uomo dovrà espiare una condanna diventata definitiva lo scorso 26 settembre. La vicenda giudiziaria si riferisce ai precedenti per rapina ed estorsione che il 52enne avrebbSeme-2e compiuto ai danni di una donna anziana del luogo nel mese di marzo del 2015.

Le avrebbe richiesto un’ingente somma di diverse migliaia di euro. Fu la disperazione della vittima a trovare sfogo presso gli uffici del commissariato della cittadina. Trovò la forza di denunciare l’accaduto e, al termine di un’ attività investigativa, l’uomo finì i manette in flagranza di reato. Lo scorso anno, nell'ultimo degli episodi, si recarono anche i poliziotti. E aspettarono Semeraro sul posto, cogliendolo sul fatto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorse soldi ad anziana, ma i polizotti lo colsero sul fatto: va in carcere

LeccePrima è in caricamento