rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
0 °
Nuove iniziative di sensibilizzazione / Galatone

Tutela degli animali e lotta al randagismo: a Galatone via alle convenzioni con le associazioni

Approvata dalla giunta comunale la delibera che permette la possibilità alle associazioni di protezione di stipulare un’apposita convenzione con il Comune come previsto anche dal regolamento regionale. Prevenzione e tutela degli animali al primo posto

GALATONE – Proseguono le iniziative e le azioni mirate alla tutela e al benessere degli animali e al contrasto del randagismo nel territorio di Galatone. Con una recente delibera della giunta comunale infatti si dà ora la possibilità alle associazioni di protezione degli animali di stipulare un’apposita convenzione con il Comune come previsto anche dal regolamento regionale del 2020.

“Compito dell’amministrazione comunale è quello di porre in atto azioni di prevenzione del fenomeno del randagismo e di tutela dei cani randagi da possibili maltrattamenti, sia attraverso convenzioni con associazioni protezionistiche iscritte all’albo regionale, sia attraverso la promozione di interventi di sensibilizzazione della comunità locale. Questo prevede il regolamento regionale e noi ora siamo tra i primi Comuni a metterlo in pratica” spiegano il sindaco Flavio Filoni e l’assessore alla Tutela degli animali, Pina Antico, “la nostra attenzione verso la tutela ed il benessere degli animali è sempre alta”.

Le associazioni interessare a collaborare con l’amministrazione di Galatone e regolarmente iscritte al Registro unico nazionale del terzo settore, potranno inviare una richiesta formale scritta tramite pec al seguente indirizzo: municipale.comune.galatone@pec.rupar.puglia.it

“Galatone è senza dubbio un paese apripista per quanto riguarda questa opportunità, ma non ci fermeremo qui perché nei prossimi mesi continueremo con altre iniziative innovative, auspicando la buona riuscita del progetto ‘Zero cani in canile’ e una maggiore sensibilità verso il tema della tutela, protezione e benessere degli animali” commenta ancora l’assessore Pina Antico, “un ringraziamento  va rivolto al servizio veterinario Asl di Nardò, al corpo della polizia locale e alle associazioni protezionistiche per il grande lavoro che quotidianamente svolgono per la tutela ed il benessere degli animali. Si vince solo se si fa squadra”.

358434765_656202343218417_8474364913684796111_n

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutela degli animali e lotta al randagismo: a Galatone via alle convenzioni con le associazioni

LeccePrima è in caricamento