menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto si ribalta, grave con frattura cervicale una ragazza di 23 anni

L'incidente è avvenuto nella tarda serata sulla provinciale 41. La giovane, di Aradeo, trasferita al "Perrino", si trova ricoverata in Neurochirurgia

ARADEO – Stefania Apollonio, una ragazza di 23 anni di Aradeo, è ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi, a causa di un incidente in cui ha riportato la frattura chiusa della quinta vertebra cervicale. I medici al momento si riservano la prognosi.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 23 della notte scorsa lungo la strada provinciale 41 che collega Noha, frazione di Galatina, a Collepasso. La ragazza si trovava da sola in auto, una Fiat Panda. All’improvviso, per cause in fase d’accertamento, ha perso il controllo del veicolo ed è uscita fuori strada. La Panda s’è ribaltata nelle campagne.

Sono stati altri automobilisti di passaggio a notare l’autovettura e a chiamare i soccorsi. Il sinistro s’è verificato in territorio comunale Aradeo, tanto che procedono per i rilievi i militari di quella stazione, sebbene sul posto si siano recati anche i colleghi di Neviano.

La 23enne, intanto, è stata estratta dall’auto e in un primo momento l’ambulanza è partita con un codice giallo verso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Tuttavia, la situazione è apparsa nei minuti successivi ben più grave, e il giallo, purtroppo, si è trasformato in un rosso. Arrivata al “Fazzi”, da qui s’è poi deciso di trasferire la vittima presso il “Perrino” di Brindisi. Al momento è ricoverata presso il reparto di Neurochirurgia. Dovrà probabilmente essere sottoposta a un intervento chirurgico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento