Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti stradali Stadio / Tangenziale Est di Lecce

Finisce sul cordolo della tangenziale e si ribalta: paura per un autista delle Fse

Ha perso il controllo della sua Honda Civic, in mattinata, all'altezza dell'uscita per Merine e Vernole. Si è liberato autonomamente, restando illeso

La tangenziale est di Lecce (foto di archivio)

LECCE - Si ribalta con l’auto, ma riesce a slacciarsi la cintura e ad uscire dall’abitacolo dal lato del passeggero. Paura, questa mattina, sulla tangenziale est di Lecce, dove un autista della compagnia delle Ferrovie Sud Est, di Lequile, che si stava recando al lavoro, si è rovesciato sull’asfalto. E’ accaduto all’altezza dello svincolo per Merine e Vernole, forse anche a causa del manto stradale reso viscido e dalla probabile presenza di detriti sulla via.

L’uomo, alla guida della sua Honda Civic, ha perso il controllo del veicolo e si è schiantato sul cordolo spartitraffico. L’auto si è ribaltata ma lui è rimasto miracolosamente illeso. Nonostante i danni ben visibili sulla carrozzeria dovuti all’impatto violento, il conducente non si è perso d’animo e si è liberato in autonomia.

E’ stato comunque raggiunto dagli operatori del 118 e poi dagli agenti della polizia locale di Lecce, per i soccorsi e i successivi rilievi. Il sinistro non ha comunque provocato ulteriori conseguenze, né coinvolti vetture di passaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce sul cordolo della tangenziale e si ribalta: paura per un autista delle Fse

LeccePrima è in caricamento