rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Incidenti stradali Ugento

L’auto finisce con violenza contro un palo in cemento: feriti due amici

L’incidente si è verificato poco dopo la mezzanotte a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. In ospedale sono finiti due ragazzi di Racale, di 19 e 26 anni

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – L’auto sbanda e si schianta con violenza contro un palo. Due i feriti nel sinistro, avvenuto una decina di minuti dopo la mezzanotte alla periferia di Torre San Giovanni, la frazione marina di Ugento.

Una vettura con a bordo due amici viaggiava in Contrada Masseria Nuova quando, per cause ancora da accertare, il conducente è uscito fuori strada ed è avvenuto l’impatto. Secondo le prime ricostruzioni il veicolo, condotto da un 19enne nato a Lecce e residente a Racale, procedeva a elevata velocità per poi finire contro un palo in cemento della società Enel, danneggiandolo gravemente.

f606fde1-5588-4416-a192-350ee247478f

Raggiunti dai soccorsi, allertati dagli altri automobilisti, i due amici sono stati medicati sul posto e poi accompagnati in ospedale. Il conducente al "Francesco Ferrari" di Casarano, per essere sottoposto ad accertamenti. Il passeggero, un concittadino 26enne, trasportato nel nosocomio gallipolino a causa dei diversi traumi riportati.

Sul luogo, oltre al personale sanitario sono giuntianche  gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano assieme al personale della società Enel e ai vigili del fuoco. Stando ai primi riscontri clinici i due sarebbero entrambi fuori pericolo, nonostante la dinamica del sinistro abbia lasciato presagire conseguenze decisamente peggiori in un primo momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’auto finisce con violenza contro un palo in cemento: feriti due amici

LeccePrima è in caricamento