rotate-mobile
Salvata dai pompieri / Leverano

Si ribalta con l’auto sulla provinciale e resta incastrata nell’abitacolo: paura per una 61enne

L’incidente nel tratto di strada che collega Leverano a Porto Cesareo: la conducente salvata dall’intervento dei vigili del fuoco è stata poi trasferita in ospedale in codice giallo

LEVERANO – Paura per una donna, una 61enne, rimasta coinvolta in un brutto incidente, avvenuto questa mattina sulle strade salentine e che ha rischiato di avere conseguenze ben più gravi.

Il sinistro si è consumato intorno alle 9 sulla provinciale che collega Leverano a Porto Cesareo, in circostanze tuttora in via di definizione: qui, un furgoncino Fiat Fiorino, condotto da una donna, ha perso il controllo ribaltandosi su un fianco al centro della carreggiata.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi dagli altri automobilisti di passaggio in quella zona: sul posto sono intervenuti con i propri mezzi e con una squadra del distaccamento di Veglie i vigili del fuoco.

I pompieri, al loro arrivo, hanno trovato il furgoncino rovesciato e la donna bloccata all’interno dell’abitacolo: hanno, pertanto, provveduto ad estrarre la conducente dall’auto per poi affidarla alle cure dei sanitari del 118, sopraggiunti sul luogo dell’incidente.

La donna è stata poi fatta salire a bordo di un’ambulanza e trasportata in codice giallo in ospedale per accertamenti.

Il tratto stradale è stato poi liberato. Qualche disagio, nel corso delle operazioni di soccorso e messa in sicurezza, si è registrato alla circolazione veicolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con l’auto sulla provinciale e resta incastrata nell’abitacolo: paura per una 61enne

LeccePrima è in caricamento