Domenica, 25 Luglio 2021
Incidenti stradali

Carambola da un guard-rail all'altro, donna finisce in ospedale con codice rosso

Primo impatto sullo spartitraffico centrale, secondo sul guard-rail di destra: una 57enne di Surbo al "Fazzi". Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia locale

LECCE – Un’autovettura distrutta dopo un doppio impatto, prima sullo spartitraffico centrale, poi su quello di destra, e una donna in ospedale in codice rosso, anche se, per fortuna, non corre rischi per la vita. Sono gli effetti di un grave incidente avvenuto poco prima delle 14 di oggi sulla tangenziale ovest di Lecce, all’altezza dell’uscita 15 per Novoli, in direzione sud.

Per cause in fase d’accertamento, una donna di 57 anni di Surbo all’improvviso ha perso il controllo della Polo Volkswagen di cui era alla guida, andando a scontrarsi prima contro il guard-rail centrale, che separa le due carreggiate, poi sul margine destro e qui fermandosi, con il cofano completamente sfondato. Un incidente autonomo, in cui per fortuna non sono rimasti coinvolti altri veicoli o il bilancio finale avrebbe rischiato di essere peggiore. 

Sul posto, avvisati da automobilisti di passaggio, sono intervenuti gli operatori del 118 e i vigili del fuoco, questi ultimi a causa della fuoriuscita del carburante sull’asfalto. Mentre, per avviare i riscontri sulla dinamica, sono arrivati gli agenti di polizia locale del comando di viale Rossini. La donna, intanto, è stata trasportata con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove la prognosi è stata meno nefasta di quanto temuto in un primo momento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carambola da un guard-rail all'altro, donna finisce in ospedale con codice rosso

LeccePrima è in caricamento