menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Podista investito mentre si allena: travolto da un Suv, rimedia fratture multiple

L'episodio nel primo pomeriggio di ieri, presso la rotatoria di via Vecchia Frigole, a ridosso della tangenziale: il ferito è un 64enne, giornalista in pensione

LECCE - Travolto da un Suv sportivo mentre faceva attività fisica,un leccese di 64 anni è ricoverato con almeno 30 giorni di prognosi a causa delle diverse fratture rimediate nell'impatto (costole, bacino, malleolo).

L'uomo, di professione giornalista e da poco in pensione, si trovava intorno alle 14.15 di ieri all'altezza della rotatoria di via Vecchia Frigole, a ridosso della tangenziale, impegnato in una camminata veloce sul ciglio della strada, quando il veicolo lo ha colpito da dietro. Al volante dell'auto, una Porsche Cayenne c'era un 66enne, residente nel capoluogo, diretto verso il nucleo urbano.

I soccorsi sono stati allertati subito: il ferito è stato trasportato al "Vito Fazzi" dal personale del 118, in codice rosso. Sul luogo dell'investimento è intervenuta la polizia locale cui è affidato il compito di ricostruire la dinamica: il conducente avrebbe dichiarato di non aver assolutamente visto il podista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento