rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Incidenti stradali Ruffano

Tamponamento e poi frontale, muore un anziano alla guida di un motocarro

L'incidente è avvenuto questa mattina sulla strada provinciale che collega Casarano a Ruffano. Nulla da fare per un uomo di 85 anni. Sul posto gli operatori del 118 per i soccorsi. Per la dinamica sono intervenuti i carabinieri. Illesi gli altri due conducenti, un 32enne e una 41enne

CASARANO – Tre veicoli coinvolti, due conducenti illesi, nonostante l’impatto sia stato molto violento e un terzo che invece, purtroppo, è deceduto sul colpo. Si tratta di Rocco Ventura, un anziano di 85 anni di Casarano. L’uomo viaggiava a bordo di un motocarro 500 e per lui non c’è stato nulla da fare. Fatale si è rivelato il doppio scontro: dopo aver subito un primo tamponamento, infatti, e aver perso quindi il controllo del mezzo, lo schianto finale è stato di tipo frontale con un secondo mezzo. Questo si evince dai rilievi svolti finora dai carabinieri della stazione di Casarano.

La tragedia s’è verificata intorno alle 8,30 di questa mattina sulla strada provinciale che collega Ruffano a Casarano, in una zona conosciuta come località Manfio. L’anziano casaranese, dunque, mentre era alla guida del suo motocarro, all’improvviso sarebbe stato tamponato da un Fiat Doblò condotto da un 32enne. A causa del forte urto, l’85enne non sarebbe quindi più stato in grado di governare il mezzo che ha finito la corsa andando a collidere frontalmente con una Ford Focus condotta da una donna di 41 anni. Il motocarro è rimasto semirovesciato.

Impatto fatale a Casarano

Sul posto sono stati chiamati a intervenire gli operatori del 118 e, se il 32enne e la 41enne non hanno riportato lesioni, per l’85enne, invece, non c’è stato nulla da fare. Oltre ai militari della stazione di Casarano, intervenuti per i rilievi, sul posto si sono diretti anche i colleghi della sezione radiomobile per regolare il traffico in attesa che i mezzi fossero rimossi. La salma dell’uomo, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Sarà effettuata l’autopsia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponamento e poi frontale, muore un anziano alla guida di un motocarro

LeccePrima è in caricamento