Statale 275, scontro fra auto e scooter: 53enne in prognosi riservata

L'incidente è avvenuto ieri all'altezza dell'intersezione con la provinciale 181. Condotto al "Panico" di Tricase in codice rosso un uomo di Montesano Salentino

MONTESANO SALENTINO – La strada statale 275 continua a manifestarsi in tutta la sua pericolosità. Nel primo pomeriggio di ieri, verso le 13,30 (non a tarda ora, come riportato in una prima versione, Ndr), si è verificato un incidente grave. A finire in ospedale è stato R.D., 53enne di Montesano Salentino. L’uomo era alla guida di uno scooter che ha avuto una collisione con un’autovettura.

L’incidente s’è verificato all’altezza dell’intersezione con la strada provinciale 181, all’altezza di Miggiano (la provinciale conduce anche verso Specchia), poco prima dell’ingresso di Montesano salentino, dov’era diretto l’uomo in scooter. All’improvviso, per cause in fase d’accertamento, è avvenuto uno scontro con un’autovettura Hyundai condotta da una donna di Tricase, che non ha riportato particolari lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 53enne, invece, è caduto malamente, procurandosi più traumi. Gli operatori del 118 l’hanno trasportato presso l’ospedale “Cardinale Panico” in codice rosse. Qui è stato ricoverato, con prognosi riservata. Il 53enne, comunque, non rischia la vita. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del Norm di Tricase. I mezzi sono stati sequestrati.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento