Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Il 23 luglio a Lecce la “Transport data management conference”

La Conferenza vedrà la partecipazione, oltre che dei rappresentanti istituzionali della Regione Puglia, dell’Università del Salento e di UCCIAL, l’Unione delle Camere di Commercio Albanesi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il prossimo 23 Luglio a partire dalle 9.15, si terrà a Lecce, presso le Officine Cantelmo, la “Transport Data Management Conference”, organizzata dall’Università del Salento nell’ambito del progetto TRADAM, che fa parte dell’Interreg IPA CBC ITALY–ALBANIA–MONTENEGRO Programme.

La Conferenza vedrà la partecipazione, oltre che dei rappresentanti istituzionali della Regione Puglia, dell’Università del Salento e di UCCIAL, l’Unione delle Camere di Commercio Albanesi, partner del progetto, anche di numerose aziende leader del settore dei Trasporti. Ad introdurre gli argomenti delle due sessioni saranno il prof. Bondavalli dell’Università di Firenze e il prof. Damiani dell’Università degli Studi di Milano. La conferenza esplorerà il ruolo dei dati nel settore dei trasporti, oggi fondamentali nell’estrarre valore da un uso efficiente delle risorse.

Tale valore non è esclusivamente economico, ma anche esperienziale, sociale e ambientale. Questo vale a livello globale e locale, soprattutto per quei settori su cui i territori pugliese e albanese basano il loro sviluppo economico: agroalimentare, relativo al trasporto di prodotti freschi, il turismo e il patrimonio culturale. Fattori quali multi- o inter-modalità, sicurezza, safety e sostenibilità rappresentano nuovi obiettivi resi concreti da un uso appropriato dei dati. Infatti, l’attuale situazione globale sta dimostrando quanto la disponibilità dei dati debba essere accostata a una loro gestione adeguata e, d’altra parte, come le diverse reti di trasporto di persone e di beni siano in realtà sistemi interconnessi.

La conferenza “Transport Data Management” mira a sottolineare tali connessioni, coinvolgendo tanto competenze accademiche relative agli aspetti tecnologici, quanto esperti nei diversi settori dei trasporti marittimi, terrestri, ferroviari e aerei. La conferenza, che sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Facebook del progetto, rappresenta un’occasione per gli interessati per aumentare la consapevolezza su tali tematiche e per sviluppare un terreno di confronto comune, mirando quindi a rafforzare la rete umana che poi contribuirà alle strategie per le reti digitali e infrastrutturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 23 luglio a Lecce la “Transport data management conference”

LeccePrima è in caricamento