Bucharest fashion week

L'Istituto Cordella e le sue creazioni in passerella

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

L’Istituto Cordella International Fashion School di Lecce, sarà ospite sabato 01 dicembre alla 20° edizione della “Bucharest Fashion Week”. La settimana della moda, nata in collaborazione con Fashion TV (format e canale di moda mondiale), ha riconfermato anche quest’anno l’accademia di moda leccese come ospite internazionale.

La sfilata si svolgerà nel corso dei festeggiamenti per i 100 anni della nascita della Romania. Una bellissima iniziativa e un onore per i giovani allievi stilisti, che vedranno i loro capi sfilare davanti ad autorità e personaggi nazionali. In passerella la collezione “Divina Commedia”, che dopo la fashion week milanese e la menzione speciale del presidente Onorario della Camera Nazionale della moda Mario Boselli, ritorna ad incantare tra luci, colori e la magia che traspare da abiti realizzati a mano, curati nei dettagli e che si raccontano con le emozioni.

“Siamo onorati che la collezione ispirata alla Divina Commedia stia riscuotendo conferme da parte di professionisti del settore – commenta la direttrice dell’istituto, Carol Cordella – essere poi ospiti d’eccezione durante un anniversario così importante per la Romania ci inorgoglisce. Un ringraziamento a tutti i nostri allievi, che quotidianamente ci donano gratificazioni e ci rendono parte integrante di un grande progetto che è il loro futuro. Continuiamo a lavorare con impegno, sacrifici, costanza e passione, solo così potremmo raggiungere i nostri obiettivi e i nostri sogni potranno trasformarsi in realtà, nonostante le cadute, gli ostacoli”.

La collezione ispirata alla Divina Commedia di Dante Alighieri, è divisa in tre sotto collezioni “L’Inferno”, “Limbo” e il “Paradiso”. “L’Inferno” fa riferimento alle tre fiere Leone, Lupa e la Lonza, poi c’è Caronte, Cerbero e le Arpie. Per quanto concerne invece la collezione “Limbo” sono abiti à trasformation, realizzati dalle matricole dell’istituto Cordella, che a soli 3 mesi dall’inizio del loro percorso professionale, hanno realizzato già i loro primi capi da passerella. Il “Paradiso” infine con le figure di Apollo, la Dea Bendata, Venere e Beatrice. Ad accompagnare gli allievi della scuola, il team dell’Istituto Cordella quasi al completo: Manuel e Carol Cordella, il fotografo di moda Mauro Lorenzo e Marta Spedicato della Model Agency Visual Tag.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento