rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cultura

Riparte la rassegna culturale e letteraria a Nardó

Si terrà a partire dal 4 luglio il prossimo Crocevia per lo Ionio 2022, la rassegna di eventi culturali e letterari che porterà nella città di Nardò autori e ospiti di fama nazionale e internazionale.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

NARDO' - Tantissimi gli eventi, che si svolgeranno in quattro località rappresentative della città di Nardò: dal Parco San Gerardo, al Urban Park F. Plantera, a Piazza Cesare Battisti fino alla Masseria Torre Nova. Si partirà con il tanto richiesto ritorno di Maria Pia Romano, che ci racconterà la seconda parte del suo libro “Le Stagioni del Viaggio”, la cui prima parte è stata presentata nella scorsa edizione del Crocevia per lo Ionio. Matteo Bussola presenterà in esclusiva, in un’unica data, il suo ultimo capolavoro Il rosmarino non capisce l’inverno, un romanzo in cui si intrecciano storie ordinarie ed eccezionali, che ci toccano, ci interrogano, ci commuovono. Una narrazione che mette al centro le donne che cadono, come tutti, eppure resistono, come il rosmarino quando sfida il gelo dell'inverno che tenta di abbatterlo, e rinasce in primavera nonostante le cicatrici. Tra i tanti nomi di spicco, anche Chiara Moscardelli, scrittrice di grande successo, che ci presenterà il suo ultimo libro La ragazza che cancellava i ricordi: la comicità sbarca sul Lago Maggiore per creare un nuovo, irresistibile personaggio femminile, che travolge il giallo italiano. Durante l’evento l’autrice sarà accompagnata da un intervistatore d’eccezione, Federico Baccomo, autore tra gli altri di spettacoli che hanno visto come attori profili del calibro di Giorgio Panariello e Claudio Bisio. Nella rassegna di quest’anno emergono tanti nomi di rilievo anche per il nostro territorio, come Pierandrea Fanigliulo, scrittore salentino che ci presenterà l'ultima sua opera narrativa: il volo di Aracne. Dall'alba al tramonto, una lettura che fa venire voglia di tuffarsi letteralmente nello stesso viaggio di Aracne, ambientato nelle terre salentine. Evento imperdibile anche quello di giovedì 18 agosto con Luca Falconieri, che si racconterà al pubblico attraverso la sua "Biografia. Una storia di vita qualunque". Seppur giovanissimo, l'autore ha sentito l’impellente necessità d’imprimere i suoi primi trent’anni in un romanzo che narra la sua vera storia, una storia che attraversa la vita, la morte e la rinascita con la consapevolezza di un nuovo esistere. Ultimo evento, ma non per importanza, quello del 28 agosto che concluderà l’intera Rassegna 2022, in compagnia della scrittrice Candida Livatino che presenterà la sua opera "Dagli scarabocchi alla firma. La grafologia rivela chi sei.", un libro che ci spiega come dal modo in cui scriviamo, da come occupiamo lo spazio rispetto ai margini, dal tipo di forza che imprimiamo e dai tanti segni che lasciamo sul foglio di carta, possiamo cogliere gli aspetti più profondi della nostra personalità e del nostro stato d’animo. Durante l’evento l’autrice darà l’opportunità ai presenti di effettuare un test e un’analisi grafologica per delineare i tratti della personalità. In questa rassegna 2022, oltre ai tanti altri ospiti non citati, ci saranno anche quattro giornate dedicate al mondo dei fumetti manga, gestite dalla giovane e talentuosa illustratrice Lucia Manno, nelle quali si svolgeranno una serie di Laboratori per entrare nel mondo giapponese e imparare tutte le tecniche del disegno in stile manga. Cultura, creatività e conoscenza saranno i tre elementi rappresentativi di questa estate 2022 nella città di Nardò, dando l’opportunità a molti autori di raccontarsi e a tutti i partecipanti di scoprire nuove e autentiche realtà. La rassegna organizzata dal Presidio del Libro di Nardò e patrocinata dal Comune di Nardò e dalla Regione Puglia, anche quest’anno racconterà il racconto, offrendo a tutti l’opportunità di scoprire e conoscere chi, con le parole, la penna e la matita, costruisce mondi meravigliosi. L’ingresso a tutti gli eventi è totalmente gratuito, è richiesta solo la conferma di partecipazione effettuabile dal link www.libreriafiore.it/crocevia-per-lo-ionio-2022 L’organizzazione dell’evento ringrazia gli sponsor che con il loro sostegno rendono possibile la realizzazione dell’intera Rassegna: a Renna Studio Legale, Tecnomed Centro Medico Biologico, Gravili S.r.l. e Mondadori Point Nardò. Per essere sempre aggiornato con gli eventi segui la pagina facebook Mondadori Point Nardò - https://www.facebook.com/MondadoriNardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte la rassegna culturale e letteraria a Nardó

LeccePrima è in caricamento