Innocenti o colpevoli: speciale 25 anni - Scena Muta

Innocenti o colpevoli, il nuovo evento speciale di Scena Muta per festeggiare i 25 anni di attività. Copertino, P.zza del Popolo 27 luglio 2015

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Innocenti o colpevoli? Sarà un tribunale speciale a decretarlo, tra file di spettatori che diventeranno, solo per una sera, giudici. E sul banco degli imputati Scena Muta, l'Accademia d'Arte e di spettacolo copertinese, in attesa di un giudizio, senza alcuna possibilità di ricorso: assoluzione o condanna?...
Un tribunale è lo scenario - insolito forse o, per chi conosce Scena Muta, solo travolgente - di "Innocenti o colpevoli", evento speciale del prossimo 27 luglio, scelto non a caso dal suo direttore artistico, Ivan Raganato, per festeggiare i 25 anni di attività.
Quasi a voler fare un bilancio di questo tempo trascorso, lo spettacolo lascia al pubblico la facoltà di decretare un giudizio, di innocenza o colpevolezza, di vittoria o di condanna, per la tenacia, la forza e l'onestà dell'Accademia copertinese, rispetto a quanti, al contrario, creano illusioni e false promesse, piuttosto facili nel mondo dello spettacolo. E se l'ago della bilancia deve valutare l'impegno, la passione, l'emozione …. sarà tutto a favore di Scena Muta!
Presente da ben 25 anni nella realtà culturale e teatrale salentina con corsi di teatro, danza, balli, musica e canto, Scena Muta culmina un anno ricco di eventi di portata nazionale, con presenze in premi importanti e grandi performance.
Il prossimo 25 luglio Scena Muta è presente alla grande kermesse canora del Magliano Ti amo festival del Salento: Ivan Raganato presenzierà la serata accanto a Claudia Andreatti, curandone anche la direzione artistica. Il prossimo 6 agosto, inoltre, Raganato sarà ad Assisi a presentare il "Concerto per la pace, in occasione dei 70 anni dalla bomba atomica di Hiroshima" nell'ambito del Festival "Assisi Suono Sacro". Il 1 dicembre, infine, la presenza di Scena Muta sarà al Carniege Hall di New York per il Gala Concert Premio Maria Callas, una borsa di studio per i giovani cantanti.
E per il futuro, le sorprese di Scena Muta sono ancora tutte da scoprire… e, con il favore di Dike, la dea della giustizia, saranno tutte delle grandi soddisfazioni!

Si possono seguire tutte le news di Scena Muta sul suo profilo facebook ufficiale: www.facebook.com/scena.muta.7?fref=ts , oppure scrivere a scenamuta@libero.it.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento