Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

Cariddi in tour nei rioni. Le altre liste a lavoro per le prossime iniziative

Seconda tappa per il sindaco uscente, con "fermata" in zona Minerva, e una riflessione su quanto realizzato e sul futuro. "Alleanza per Otranto" prepara una serie di appuntamenti. "Nuovi Orizzonti" professa crescente ottimismo

Foto LeccePrima (tutti i diritti riservati)

OTRANTO – Seconda tappa del tour dei rioni cittadini per Luciano Cariddi, sindaco uscente di Otranto e ricandidato alle prossime elezioni di maggio. Insieme ai membri della lista “ViviAmo Otranto”, si è recato nella zona Minerva, per argomentare su quanto realizzato nell’area e sulle prospettive future in un eventuale secondo mandato.

Tra i risultati che Cariddi ha rammentato ed ha attribuito alla propria gestione lo spostamento del mercato settimanale, che ha “decongestionato il traffico nel centro di Otranto” e rivitalizzato un’area quasi periferica, “ricollegandola sempre più al cuore cittadino”. Un passaggio anche sulla riqualificazione della zona Ex Fabbriche e sugli interventi in materia di viabilità, con particolare attenzione ai parcheggi.

Tra le iniziative in cantiere, una sistemazione ulteriore dell’arredo urbano, con riferimenti ai marciapiedi di via Pioppi, e con l’idea di ricreare un nuovo parco cittadino, nell’area dell’ex Aeronautica militare, attraverso una specifica convenzione, che permetta di attrezzare e dotare il luogo di tutta una serie di servizi al cittadino.

Alleanza per Otranto”, intanto, lavora alle prossime iniziative elettorali: quasi certamente domenica prossima, la lista che sostiene Corrado Sammarruco, terrà un secondo comizio pubblico, dopo quello tenutosi il 1° aprile. Il 25, invece, dovrebbe tenersi al “Miramare” la “Festa del cuore”, un altro passaggio di avvicinamento al 6 e 7 maggio. Prima ancora, però, venerdì prossimo, ci sarà una manifestazione dedicata ai giovani, con un aperitivo che unisce il momento di compagnia a quello della riflessione, con la somministrazione di uno specifico questionario sulle attività mancanti ad Otranto o su quelle già esistenti da potenziare.

Sul fronte di “Nuovi Orizzonti”, dopo la presentazione di domenica scorsa, cresce la fiducia e l’ottimismo da parte dei componenti e dei simpatizzanti della lista numero uno, sia sul proprio percorso di avvicinamento alle amministrative, sia in termini dell’approvazione percepita nel tessuto cittadino. Restano da decidere, invece, i prossimi appuntamenti in piazza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cariddi in tour nei rioni. Le altre liste a lavoro per le prossime iniziative

LeccePrima è in caricamento