Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

San Pietro in Lama, Salvatore Tondo bissa e si “tiene” la fascia da sindaco

Il primo cittadino si riconferma con una netta vittoria sui propri avversari: il doppio dei voti per il sindaco rispetto a Luigi Quarta, molto indietro Carmelo Manca, che non entrerà nemmeno nel prossimo consiglio comunale

SAN PIETRO IN LAMA – Nessuna novità o rivoluzione a San Pietro in Lama: il sindaco uscente, Salvatore Tondo, chirurgo 51enne del Fazzi, si riconferma primo cittadino con 1507 voti, pari al 59,12 per cento.

Luigi Quarta, 57enne direttore del servizio di radiologia del vecchio Fazzi, con la lista “Uniti per San Pietro”, si attesta a 764 voti, con il 29,97 per cento dei consensi.

Staccato Carmelo Manca, 65enne funzionario comunale in aspettativa, con la lista “E-Mancipium”: per lui 278 voti, per il 10,90 per cento dei consensi. Un risultato che non permette a quest’ultimo di entrare in consiglio comunale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro in Lama, Salvatore Tondo bissa e si “tiene” la fascia da sindaco

LeccePrima è in caricamento