Elezioni comunali 2012

Paolo Perrone presenta la sua "Lecce città del mondo". Rocco Palese attacca la Capone

Alla presentazione della lista che fa riferimento diretto al sindaco, accorata introduzione del capogruppo Pdl in Regione contro il candidato del centrosinistra: "Siete la vergogna della Puglia"

Paolo Perrone e Giancarlo Capoccia

LECCE - Al tono disteso e conviviale del sindaco di Lecce, Paolo Perrone, fa da contraltare l'infervorata introduzione di Rocco Palese che -alla presentazione della lista "Lecce città del mondo" - si è scagliato contro Loredana Capone e il centrosinistra. Tema dell'affondo, la sanità, sulla quale Vendola ha impostato una parte della campagna elettorale, vinta, del 2005 e della quale, cinque anni dopo, nelle elezioni che gli sono valse la riconferma, ha saputo schivare le insidie legate al caso Frisullo. Il capogruppo del Pdl ha fatto riferimento alle estenunati attese per la Tac, ma anche alla querelle amministrativa legata alla costruzione della terza torre del "Vito Fazzi" di Lecce, per la quale il Tar, da ultimo, ha deciso l'invio degli atti alla Procura della Repubblca: "Siete la vergogna della Puglia" ha dichiarato l'esponente del Pdl.

Una premessa tutta politica, insomma, che ben rende lo spirito di una campagna elettorale per il momento vissuta sottotono dai principali protagonisti, impegnati più nella ricerca del consenso che nel confronto diretto sui temi della vita cittadina. Paolo Perrone, da buon padrone di casa, ha prima ringraziato i consiglieri uscenti e ricandidati della lista che a lui fa riferimento diretto (Antonio Lamosa, Gianluca Borgia, Andrea Guido) e poi ha presentato tutti i candidati che hanno "messo la faccia" a sostegno di un'idea di continuità nel governo cittadino. L'obiettivo è di andare oltre, e non di poco, il 6 per cento del 2007.

Di seguito l'elenco dei componenti la lista: Vincenzo Basile, Gianluca Borgia, Fernando Calò, Giancarlo Capoccia, Rossella Conte, Alessandro D’Amelio, Mauro De Carlo, Giuseppe De Marianis, Maurizio Durini, Alessandro Fanales, Antonio Finamore, Tiziano Giurin, Luca Grattagliano, Andrea Guido, Antonio Lamosa, Massimo Lanzilao, Alessandro Laudisa, Bruno Mallardi, Gabriele Marzo, Maria Cristina Mattia, Antonio Mazzotta, Alessandro Micati, Gianluca Pasca, Vincenzo Pensa, Antonio Piri, Emanuele Quarta, Armando Renna, Luigi Rizzo, Cinzia Spedicato, Adolfo Starace, Oronzino Tramacere, Damiano Vincentelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Perrone presenta la sua "Lecce città del mondo". Rocco Palese attacca la Capone

LeccePrima è in caricamento