Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Prodotti ortofrutticoli in esubero: amministrazione Vernole esorta a donarli a chi ne ha bisogno

Campagna di sensibilizzazione dell'Amministrazione Comunale DI Vernole, in collaborazione con i Servizi CARITAS delle parrocchie del territorio. "È una buona azione verso il prossimo, SFRUTTIAMOLA".

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

L'Amministrazione comunale di Vernole con sindaco Luca De Carlo lancia, in questo periodo natalizio, una campagna di sensibilizzazione in collaborazione con i servizi Caritas delle Parrocchie del territorio di Vernole.

Tramite questa campagna di sensibilizzazione (denominata "SFRUTTIAMOLA" - UNA BUONA AZIONE VERSO IL PROSSIMO) l'Amministrazione esorta i coltivatori locali a consegnare ai servizi CARITAS delle Parrocchie comunali tutti quei prodotti ortofrutticoli che non vengono raccolti dai proprietari e non giungono ai punti di vendita, diventando concime per il terreno o materia prima da cestinare.

I prodotti possono essere consegnati dai coltivatori al:

CENTRO ASCOLTO CARITAS della Parrocchia di Vernole,
Via Capitano Ramirez n. 50 (Ex Istituto L. Margiotta),
il LUNEDÌ dalle ore 17.00 alle ore 18.00;
il MARTEDÌ dalle ore 11 alle ore 11.30.

Il Centro Ascolto, congiuntamente ai servizi Caritas delle altre Parrocchie, provvederà successivamente alla distribuzione di quanto raccolto ai nuclei familiari che soffrono maggiormente
situazioni di povertà e di indigenza.

"Con questa semplice e umile azione" - dichiara il sindaco di Vernole Ing. Luca De Carlo - "vogliamo invogliare i piccoli e grandi produttori locali a diminuire la quantità di materia prima cestinata, aumentando quella di alimenti donati che potrebbero soddisfare, seppur in minima parte, le necessità dei nuclei familiari maggiormente colpiti dal periodo di profonda crisi economica globale in cui viviamo."

Una buona azione nei confronti del prossimo, come questa, non cambierà il Mondo, ma contribuirà a rendere leggermente migliore la vita di qualcuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti ortofrutticoli in esubero: amministrazione Vernole esorta a donarli a chi ne ha bisogno

LeccePrima è in caricamento