La scuola acquista sax, clarinetti e tromboni: nasce la prima banda d’istituto

Giovani musicisti coordinati da un maestro presso l’istituto “Vittorio Bachelet” di Copertino. A loro disposizione i fiati tipici della tradizione bandistica salentina

L'istituto "Bachelet" a Copertino.

COPERTINO – “Nuova musica” per le orecchie degli studenti salentini: in una scuola di Copertino nasce  infattila prima vera banda di istituto. Si tratta del “Vittorio Bachelet” con sede nella cittadina, che ha messo a disposizione degli allievi gli strumenti a fiato, tipici delle bande nostra tradizione, per formare un gruppo di musicisti con la collaborazione dell’Istituto bandistico regionale. L’istituto ha infatti provveduto all'acquisto di clarinetti, trombe, tromboni, bombardini e sax per i giovani musicisti. Questi ultimi si stanno incontrando una volta a settimana, per le prove. Come una vera banda, appunto.

La scuola, guidata dalla dirigente Angela Venneri, ha l’intenzione di costruire una realtà musicale permanente per la propria comunità. Scolastica e non solo. Il progetto permetterà ai ragazzi in età adolescenziale di perseguire finalità diverse: sviluppo delle proprie capacità personali e sociali, aggregazione, condivisione di traguardi, sviluppo dei valori di solidarietà e condivisione, sviluppo dell'ascolto musicale critico e analitico.dc3cbafa-de16-4db7-a625-351dca0b693f-2

Il progetto è aperto a tutti i membri della "grande famiglia" del Bachelet e l'eterogeneità del gruppo garantirà la possibilità di rendere l'esperienza continuativa negli anni, con un passaggio di consegne tra gli studenti. La banda d'Istituto nasce da un'iniziativa della docente Marilina Caputo, ma è stata possibile grazie a un partenariato con l'Istituto bandistico regionale, guidato dal maestro concertatore Emanuele Raganato, che coordinerà i ragazzi basandosi sulla metodologia della didattica musicale reticolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Anziana madre non ha sue notizie da giorni e chiede aiuto: 49enne trovato senza vita

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Coronavirus “sensibile” ai fattori ambientali: studio di un fisico su temperatura ed escursioni termiche

Torna su
LeccePrima è in caricamento