rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Scuola Leuca

Puliamo la nostra scuola

Gli studenti dell'"Enrico Fermi" rimproverati per sporcare gli spazi esterni hanno chiesto e ottenuto qualche ora la mattina per dimostrare senso civico e ripulire gli spazi esterni dell'istituto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Un rimprovero può essere educativo? Lo deve essere, specialmente a scuola. Così quel rimprovero si è trasformato in senso civico. Gli studenti accusati di essere "sporcaccioni" si sono trasformati in paladini dell'ecologia, provvisti di sacchi per la raccolta differenziata ,rastrelli e guanti, hanno costituito delle squadre per ripulire tutti gli spazi esterni.

Ogni squadra ha gestito uno spazio e tutti insieme hanno contribuito a ripulire tutti gli spazi attorno all'edificio scolastico. Si è innescata una sana competizione per liberare parcheggi, campi esterni, sotto scale e giardini da carte, mascherine chirurgiche usate, erbacce ed altro ancora, naturalmente il tutto rigorosamente differenziato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puliamo la nostra scuola

LeccePrima è in caricamento