social

"4 Hotel" di Bruno Barbieri: vince la dimora Manatatelurè

La sfida tra gli albergatori intitolata “Bed in Barocco” è stata vinta dall’imprenditore Marco Cimmino

LECCE- Mantatelurè, dell’imprenditore Marco Cimmino, ha avuto l’onore di essere stata selezionata dalla produzione del programma “Bruno Barbieri 4 Hotel”, per la puntata girata a Lecce, dedicata alle dimore extralberghiere.

Le riprese sono state fatte nel mese di marzo; la troupe e il conduttore Bruno Barbieri si sono fermati in città per cinque giorni, durante i quali hanno visitato quattro strutture. Il programma, produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia, è in onda ogni giovedì su Sky e NOW ed è sempre disponibile on demand.

DSC09624-2

Mantatelurè si è classificata al primo posto: un successo che ha entusiasmato Cimmino e tutto il suo staff. Il risultato ottenuto è un premio alla bellezza che il luogo riserva all’ospite e alla professionalità di tutti coloro che contribuiscono a rendere speciale ogni soggiorno.

L’esperienza è stata impegnativa e non priva di momenti di grande agitazione. Come racconta Marco Cimmino “Ci siamo divertiti, ma abbiamo anche vissuto la tensione tipica di una gara. Abbiamo puntato a dare il massimo, cercando di superare al meglio anche le situazione più critiche. Con gli altri colleghi non è mancata la sana competizione, ma direi che questa è stata una preziosa occasione per conoscerci meglio”.

scale ingresso-2

Da Mantatelurè, il momento più concitato è stato quando Bruno Barbieri ha chiesto di avere, nel giro di pochi minuti, degli occhiali da lettura della sua gradazione: la prova è stata superata, ma ha richiesto un lavoro di team davvero eccezionale.

Le due experiences al di fuori della struttura, proposte dalla Dimora e realizzate in collaborazione con Tourango di Marialba Pandolfini, sono state molto apprezzate. Una ha avuto come scenario Roca, dove, dopo aver fatto trekking nell’area archeologica, Barbieri e uno degli albergatori hanno indossato le mute e visitato la costa in kajak, con un passaggio nella Grotta della Poesia. L’altra ha portato due dei concorrenti a Sternatia per scoprire, in modo inusuale, questo paese della Grecia Salentina, ascoltando i racconti dei nonni del borgo. Aperitivo nel castello, eccezionalmente aperto, con specialità preparate dalle massaie del posto”.

Marco Cimmino e il suo staff hanno festeggiato con grande entusiasmo la vittoria: il premio conquistato andrà certamente a migliorare la struttura ma anche a gratificare il gruppo di lavoro di Mantatelurè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"4 Hotel" di Bruno Barbieri: vince la dimora Manatatelurè

LeccePrima è in caricamento