rotate-mobile
Il rientro nel Salento

Oudin riveste il giallorosso, ufficiale il ritorno: contratto di tre anni

Il trequartista francese, prelevato dal Bourdeax, rientra nel Salento dopo una stagione culminata con 31 presenze, tre gol e la salvezza. Per lui un accordo triennale

LECCE – Il suo ritorno era ormai scontato, dopo l’annuncio dell’arrivo in Salento per sostenere le visite mediche, ma mancava ancora l’ufficialità, il momento che sancisce la fine della trattativa: Rémi Oudin torna a vestire di giallorosso.

Ad annunciarlo poco fa in una nota la società di via Costadura: “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Rémi Oudin dal Football Club des Girondins de Bordeaux”.

Il calciatore francese – si legge ancora nel comunicato -, che ha già sostenuto le visite mediche presso il Centro BioLab di Cutrofiano e presso lo Studio radiologico Quarta Colosso di Lecce, ha sottoscritto un contratto della durata di tre anni”.

Oggetto misterioso nella prima parte della scorsa stagione, determinante nella seconda parte, grazie alla sua duttilità ed alcuni gol, peraltro di pregevole fattura, Oudin è una pedina che può aiutare le soluzioni tattiche di mister Roberto D’Aversa. Nella stagione 2022-23 per lui 31 presenze e tre reti.

Oudin e Corvino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oudin riveste il giallorosso, ufficiale il ritorno: contratto di tre anni

LeccePrima è in caricamento