rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
0 °

“Il porto ritrovato”: il video della campagna di ricerche subacquee

Tra San Cataldo e Le Cesine le indagini del dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento, dirette dalla professoressa Auriemma, hanno definito i contorni di una infrastruttura precedente il vicino molo di Adriano, poco più a nord

SAN CATALDO - Una campagna di ricerche subacquee e a terra, condotta a più riprese in località Posto San Giovanni, a San Cataldo, ha portato alla luce in maniera sufficientemente chiara il disegno di un porto che risale al periodo compreso tra la tarda età repubblicana e l'epoca imperiale. Il video vuole raccontare il lavoro fatto dagli archeologi e da tutti coloro che sono stati impegnati nell'area e anche promuovere la valorizzazione dei siti che, come questo, possono contribuire allo sviluppo del turismo ambientale e culturale.

Qui l'articolo completo

Video popolari

LeccePrima è in caricamento