Lunedì, 2 Agosto 2021
Casarano

Attende la ex convivente fuori dal lavoro e la minaccia: preso

Un 54enne di Casarano è finito nelle ultime ore nei guai: bloccato dai carabinieri del luogo, è stato ristretto ai domiciliari. Non erano i primi atti persecutori

I carabinieri della compagnia di Casarano.

GALLIPOLI - Un 54enne di Casarano in manette, nelle ultime ore, per maltrattamenti sulla ex convivente. Si tratta di C.D.A., di cui omettiamo il nome a tutela della vittima, fermato nella giornata di ieri dai carabinieri della cittadina. Il 54enne è accusato di aver bloccato e minacciato la donna, del posto, mentre questa stava per uscire dal luogo di lavoro.

L’avrebbe costretta a rinchiudersi all’interno del proprio veicolo, impendendole di effettuare la retromarcia. Il tutto fino all’arrivo dei militari, allertati dalla malcapitata. L’arrestato si era già reso responsabile di condotte analoghe e atti persecutori nei confronti della ex.

Al termine delle formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari presso la sua stessa abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attende la ex convivente fuori dal lavoro e la minaccia: preso

LeccePrima è in caricamento