Sabato, 25 Settembre 2021
Casarano Ruffano

Rally dei Quattro Comuni, vince la scuderia di Casarano

Si chiude così come era iniziata la stagione rallystica in terra salentina per la Scuderia Casarano Rally Team ad aprile la vittoria assoluta nel Rally Città di Casarano e ieri il bis di Pisacane

Si chiude così come era iniziata la stagione rallystica in terra salentina per la Scuderia Casarano Rally Team ad aprile la vittoria assoluta nel Rally Città di Casarano e ieri il bis al 3°Rally dei Quattro Comuni. E come sei mesi fa a salire sul gradino più alto del podio è stato nuovamente Ivan Luigi Pisacane qui in coppia con la moglie Danila Sari a bordo della stessa Renault Clio Williams by Michele Ferrara di classe FA7 utilizzata a Casarano. Una vittoria giunta sull'ultima prova speciale percorsa dai coniugi leccesi praticamente a tutta, strepitoso il tempo 9'52"1 a una media vicina agli 87 km/h, un tempo di ben 11" e 4 inferiore rispetto al passaggio precedente e che gli ha permesso di scalzare dal primo posto Emanuele Giudice che a sua volta aveva ereditato la prima posizione a seguito dei problemi al motore che hanno poi costretto al ritiro Franco Laganà, leader incontrastato della gara fino a dopo la ps 4.

Per Ivan Pisacane non è stata una gara facile al di là dell'agguerrita resistenza oppostagli da Giudice il portacolori della Casarano Rally Team ha dovuto faticare non poco a livello fisico, una crisi di vomito causata dai vapori del carburante sprigionatisi in macchina tra la quarta e la quinta prova lo aveva debilitato non poco, Ivan non si è dato per vinto ha creduto di potercela fare e lungo i 14,29 km della prova conclusiva di Miggiano ha dato sfoggio delle sue indiscusse doti velocistiche recuperando i 2"6 che lo separavano dalla vetta e vincendo con 7 secondi e mezzo di vantaggio su Giudice. Ma per la Casarano Rally Team le soddisfazioni in quel di Ruffano non si sono limitate al primo posto di Pisacane (primo anche nel gruppo FA e nella classe FA7).

Rivelazione della gara è stato senza ombra di dubbio l'equipaggio composto da Salvatore Ascalone ed Antonio Lifonso in gara su una Renault Clio Williams di classe FA7 della FR Special Cars che hanno concluso la gara al terzo posto assoluto nonostante la poca confidenza con la vettura. Per loro ottimi tempi sulla 4^ e sulla 5^ prova dove sono riusciti ad abbassare il loro tempo precedente rispettivamente di 18 e 14 secondi, va evidenziato anche il loro terzo tempo assoluto ottenuto sulla prova conclusiva. Alle spalle di Ascalone e Lifonso nell'assoluta si piazzano Giuseppe Albano e Fernando Sorano che chiudono al primo posto nella classifica di Gruppo e di classe S1600, la loro gara è stata purtroppo condizionata da una pietra presa sulla seconda prova speciale che gli aveva fatto temere per una foratura, quindi con conseguente rallentamento e un testacoda sulla successiva, episodi che lo hanno da subito allontanato dalle posizioni di vertice. Grossa soddisfazione per la Scuderia Casarano Rally che piazzando così 3 suoi equipaggi nelle prime 5 posizioni della classifica assoluta coglie l'ennesima vittoria stagionale nella classifica per Scuderie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally dei Quattro Comuni, vince la scuderia di Casarano

LeccePrima è in caricamento