Giovedì, 29 Luglio 2021
Casarano

Si rompe la schiena per un gol del Casarano

Ricoverato al "Vito Fazzi" di Lecce un 33enne tifoso della formazione rossoblu. E' caduto dagli spalti della curva mentre esultava per il pareggio raggiunto dalla sua squadra

Gli è costata cara l'esultanza per il goal durante Casarano-Sogliano. Fernando Brigante, trentatreene di Casarano, è stato ricoverato ieri pomeriggio al "Vito Fazzi" di Lecce a causa della caduta dagli spalti della curva rossoblù. Ha riportato una para-paresi, sarà soposto alla risonanza magnetica. E' ricoverato nel reparto di neurochirurgia.

La conferma della casualità dell'infortunio potrebbe assere fornita dalle telecamere dello stadio "Capozza", dove ieri si disputava un delicato confronto tra Virtus

Casarano e Sogliano. Il tifoso sarebbe caduto a causa dell'esultanza per il goal di Caggianelli sul finale di partita, una rete che è valsa al Casarano l'accesso all'Eccellenza. Gli operatori della Croce rossa e della Protezione civile sono accorsi immediatamente sugli spalti, anche invadendo per qualche decina di metri il terreno di gioco, per soccorrere Brigante. La curva era traboccante di gente, ma l'intervento è stato rapido.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe la schiena per un gol del Casarano

LeccePrima è in caricamento