Notizie da Gallipoli

Pulizie straordinarie nella Città Bella. Il 26 ottobre arriva il primo “Eco day”

Annunciata tra le iniziative dalla cabina di regia per il turismo fissata la giornata ecologica che si svolgerà a fine mese per ripulire alcune zone del litorale e degli ingressi della città. Coinvolti enti, associazioni e cittadini

GALLIPOLI – La cura e il decoro e soprattutto il rispetto dell’ambiente rientrano tra le direttrici primarie della cabina di regia per il turismo che punta a raddrizzare le sorti dell’offerta e dei servizi della città bella. E tra le mission annunciate dal braccio operativo e giuridico, ovvero la neo associazione “Gallipoli Città Bella”, anche quella dell’organizzazione in questo mese di ottobre del primo “Gallipoli Eco Day” per ripulire da cima a fondo alcuni dei punti più significativi del litorale e degli ingressi della città. Dopo la fase di concertazione con tutti i soggetti organizzatori e  fautori dell’iniziativa si è stabilito che l’appuntamento con la giornata ecologica pro Gallipoli si svolgerà domenica 26 ottobre a patire dalle 8 del mattino. L'evento aprirà poi la strada ad una serie di iniziative successive volte al supporto del territorio.

A promuovere l’iniziativa oltre all’associazione degli imprenditori e operatori turistici e dei b&b, anche il Comune di Gallipoli e di Taviano, il Gal Serre Salentine, Pugliapromozione, la Pro loco, Legambiente e Wwf, Protezione civile Cir di Gallipoli, Gallipoli Nostra, Federbalneari e la ditta Navita e tante altre realtà territoriali sensibili alla tematica ambientale. “Ogni anno il carico antropico che grazie al turismo sceglie sempre più numeroso la destinazione Gallipoli” spiegano gli organizzatori, “lascia inevitabilmente tracce che spesso perdurano per tutto l'arco dell'anno. Ai fini di aiutare la città a rimettersi in forma, sia prima sia dopo una lunga estate, il territorio vuole supportare l'attività degli addetti al settore rifiuti, consapevole della necessità e importanza dell'iniziativa collettiva e corale di tutte le parti sociali”.

Locandina Eco day-2Già messo in piedi il programma di massima del 26 ottobre prossimo con l’individuazione anche dei tratti di raccolta dei rifiuti che si snoderanno dal Parco Gondar verso il Costa Brada e verso la via per Taviano; dall’hotel Sirenè verso Punta della Suina e verso il canale dei Samari e zona li Foggi; dalla rotonda del cimitero verso via Zacà e l’ex provinciale per Taviano; dalla rotonda di via Lecce, all’altezza di porto Gaio, verso il camping la Masseria. Tutti i partecipanti si ritroveranno alle 8 del mattino nei pressi dei tratti e dei punti di raccolta prescelti (e stabiliti e comunicati con esattezza entro il 20 ottobre prossimo). A tutti i partecipanti al 1° Eco day verrà consegnato il kit per la raccolta con pettorina, sacchi e guanti. Per quest'anno la raccolta sarà indifferenziata e i sacchi pieni verranno depositati sulla strada più vicina, dove un mezzo della società della Navita provvederà alla raccolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa ecologica in itinere segue quella avviata anche nella prima settimana di settembre, sempre su input della cabina di regia per il turismo di Gallipoli, e che ha visto in campo la Provincia di Lecce, attraverso la società Axa che ha operato un intervento di pulizia straordinario sulla provinciale 215, che da località “Samari” conduce verso sud, costeggiando il Parco naturale di Punta Pizzo. Già in quell’occasione gli operatori turistici gallipolini avevano chiesto ed ottenuto la disponibilità ad un incontro con la società Navita, che gestisce la raccolta rifiuti della città di Gallipoli, la quale aveva dato la sua disponibilità ad analizzare le criticità emerse e migliorare per il futuro. Per avere maggiori informazioni ed iscriversi alla giornata ecologica del 26 ottobre basta collegarsi al sito www.gallipoliecoday.it o contattare via e-mail l’indirizzo telematico della segreteria organizzativa gallipolicittabella@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento