Giovedì, 17 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Sogliano

Violento impatto alla periferia del paese: 66enne finisce in Rianimazione

Un uomo di Soleto è ricoverato in prognosi riservata presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Per cause ancora da chiarire, si è scontrato con un'altra auto condotta da una 49enne. Gravi le lesioni riportate, i rilievi nelle mani della polizia locale

L'auto condotta dal 66enne.

SOLETO – L’ennesimo incidente si è verificato poco prima delle 20, alla periferia di Soleto. Lo scontro tra due autovetture, alla periferia del comune grico, ha fatto finire in ospedale Mario Masciullo, un uomo di 66 anni, del posto, d’urgenza in ospedale, a causa di gravi lesioni riportate durante l’impatto.

Il sinistro è avvenuto appena fuori il comune, sulla via che conduce a Sogliano Cavour, all’angolo con via Gubbio. Il conducente del primo mezzo, una Fiat Punto, è andato a collidere contro un Suv, condotto da una 49enne: entrambi feriti,  viaggiavano senza altri passeggeri nell’abitacolo.

Sul posto sono stati fatti giungere il personale del 118: ad avere la peggio, il 60enne, accompagnato in codice rosso nella struttura sanitaria, dove è stato sottoposto agli accertamenti medici. A cause delle gravi ferite, è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, in prognosi riservata. I rilievi sono nelle mani degli agenti di polizia locale di Soleto, i quali hanno anche informato dell’accaduto i carabinieri della stazione locale.IMG_2435-2

Sconosciute, almeno al momento, le cause del sinistro. Sembrerebbe essersi trattato di una mancata precedenza da parte della 49enne, che non si sarebbe fermata allo stop. Ma gli accertamenti sono ancora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento impatto alla periferia del paese: 66enne finisce in Rianimazione

LeccePrima è in caricamento