rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cultura Gallipoli

A Gallipoli prosegue la rassegna "Calici di sangue", tra gli ospiti Nandu Popu e Stefano Zuccalà

Curata dal Collettivo Sbam, in collaborazione con Birrificio dei Popoli e Collettiva Edizioni, e coordinata da Luigi Bruno, la rassegna proporrà una serie di appuntamenti mensili tra musica, scrittura, arti e stili di vita

GALLIPOLI - Aspettando la nona edizione della "Sagra del diavolo", che dopo due anni di stop tornerà ad agosto, venerdì 22 aprile al Saloon - Vintage Bar & Barber shop sul Lungomare Galileo Galilei 139 prosegue “Calici di sangue”.

Curata dal Collettivo Sbam, in collaborazione con Birrificio dei Popoli e Collettiva Edizioni, e coordinata da Luigi Bruno, chitarrista, cantante, frontman dei Muffx, fondatore della Ill Sun Records e ideatore della "Sagra del diavolo", la rassegna proporrà una serie di appuntamenti mensili tra musica, scrittura, arti e stili di vita.

Ospiti della serata Nandu Popu (voce storica dei Sud Sound System, band che ha esportato il dialetto salentino in tutto il mondo, artista poliedrico impegnato in numerosi progetti musicali, scrittore e difensore del territorio salentino), Stefano Zuccalà (autore di libri di poesia e di racconti, di aforismi e canzoni che illustrerà il suo ultimo volume “La voce armata"), Stefania Ruggeri (scrittrice per Collettiva Edizioni che parlerà del suo “Scappare, attaccare o nascondersi”, in cui racconta la quotidianità scolastica di ragazzi con disabilità cognitiva e sullo sfondo, in forma poetica, anche quella dell'insegnante), Silvio Carella (musicista e compositore che presenterà “Vibration Soul”, il suo ultimo progetto che incrocia ritmi, suoni e vibrazioni capaci di raccontare l’anima di chi le suona).

Fino al 2019, La Sagra del Diavolo è diventato un appuntamento fisso dell’estate salentina crescendo negli anni. Tra gli ospiti delle prime otto edizioni Claudio Simonetti (Goblin), Aldo Tagliapietra (Le Orme), The Winstons, Giuda, Vincenzo Vasi e Valeria Sturba (Ooopopoiooo), Dome La Muerte, The Cyborgs, Giöbia, Giungla, La Batteria, Mokadelic, Pan Del Diavolo, Yawning Man, Muffx, Universal Sex Arena, Ananda Mida, Ponzio Pilates oltre a numerosi artisti locali, fotografi, performer e altri “insoliti personaggi” come Massimo Pasca, Daniele Coricciati, Giuseppe "iosonopipo" Palmisano, Fabrizio Fontana, Francesco Sambati, Gianle Lametà, Gianluca Gallo e numerosi altri che hanno animato un’atmosfera carica di zolfo e divertimento.

Inizio ore 21 - ingresso gratuito con super green pass e mascherina ffp2

Info e prenotazioni: sagradeldiavolo@gmail.com - 3460959223

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gallipoli prosegue la rassegna "Calici di sangue", tra gli ospiti Nandu Popu e Stefano Zuccalà

LeccePrima è in caricamento