rotate-mobile
Green Litorale

Via alla sesta edizione di “Apescadiplastica”: associazioni e sportivi per tutelare l’ecosistema marino

L’iniziativa si svolgerà domenica 14 aprile partendo dalla marina di San Cataldo, passando dalle spiagge de Le Cesine, Alimini, fino ad arrivare a Porto Cesareo

LECCE – Via alla sesta edizione di “Apescadiplastica”, la manifestazione ambientale organizzata dalla sezione leccese della Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee, con la collaborazione delle associazioni e col patrocinio di Regione Puglia, Guardia costiera e Comuni coinvolti.

L’iniziativa si svolgerà domenica 14 aprile dalle 8,45, partendo dalla marina di San Cataldo, passando dalle spiagge de Le Cesine, Alimini, fino ad arrivare a Porto Cesareo. Prenderanno parte numerosi volontari che si uniranno per una raccolta della plastica simbolica, con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’inquinamento marino e costiero.

Come ogni anno saranno coinvolti tanti bambini e ragazzi che, accompagnati dai genitori e dagli istruttori sportivi, saranno protagonisti e portavoce di questa azione positiva a tutela dell’ambiente, a testimonianza del fatto che il modo sportivo è il primo protagonista nelle azioni di contrasto all’inquinamento.

Tra le associazioni e gli enti coinvolti: Asd Over Fishing Salento di Nardò; Fishing club di Lecce; Messapia team di Gallipoli; Circolo della vela di Gallipoli; Lega navale Italiana sezioni di San Foca, Torre San Giovanni; Black Marlyn Team 2007; Porto turistico di San Foca; 3Oceani Sport center Lecce; Alpoga e Amici del mare Racale; Salento anglers Otranto; Lenza Salentina Lecce; Salento Sea e Le Pilane Poggiardo; Istituto scolastico di Melendugno e The Green March.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via alla sesta edizione di “Apescadiplastica”: associazioni e sportivi per tutelare l’ecosistema marino

LeccePrima è in caricamento