Mercoledì, 4 Agosto 2021
Salute

Tumori al seno, la Carovana della prevenzione fa tappa a Lecce

L’associazione, domani sarà in piazza Libertini dalle 9 alle 16.30 per offrire esami diagnostici gratuiti di senologia, ginecologia e consulenze di nutrizione e shiatsu rivolte a donne in difficoltà socio-economica

LECCE - La Carovana della Prevenzione di Komen Italia, l'associazione in prima linea per la lotta ai tumori del seno, domani farà tappa a Lecce. Sarà in Piazza Libertini dalle 9 alle 16.30 per offrire esami diagnostici gratuiti di senologia, ginecologia e consulenze di nutrizione e shiatsu rivolte a donne in difficoltà socio-economica al di fuori della fascia di età prevista dallo screening regionale.

L'iniziativa fa parte del programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere. In particolare, la Carovana si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute.

Tra le attività offerte: esami per la diagnosi precoce dei tumori del seno e del collo dell'utero, consulenze specialistiche di prevenzione secondaria di altre patologie femminili, laboratori pratici e sessioni educative di promozione dell'attività fisica, del benessere e della corretta alimentazione.

"Sono felice di poter accogliere la Carovana della Prevenzione nella nostra città e ringrazio Komen Italia per l'iniziativa che porta gratuitamente servizi e diagnostica alle cittadine con maggiore difficoltà socio-economica. La pandemia ha creato e continua a creare un vulnus di diagnosi tempestive che consentano di rintracciare e affrontare per tempo i problemi di salute. Iniziative come questa rafforzano e supportano il diritto alla salute, sono per questo felice che il nostro Comune sia partner dell'iniziativa con il settore Welfare", ha affermato il sindaco di Lecce Carlo Salvemini.

La tappa a Lecce è svolta con il Patrocinio del Comune di Lecce e il contributo della Fondazione Johnson & Johnson, nel pieno rispetto delle vigenti normative di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Il lungo Tour che vede la Puglia protagonista nell'azione di sensibilizzazione nella campagna di Prevenzione per il tumore alla mammella, andando così a supportare le unità ospedaliere locali e territoriali, prevede altre due tappe in Puglia, dopo quella leccese e quelle precedenti a Bari Enziteto, Putignano e Taranto: il 22 giugno a Brindisi e il giorno seguente a Manfredonia.

"Il 2021 ci vede in prima linea per contrastare i ritardi che la pandemia ha causato sugli esami diagnostici. Nell'ultimo anno infatti oltre 2 milioni di donne non hanno potuto svolgere i regolari controlli e moltissime riceveranno una diagnosi in uno stadio più avanzato e più difficile da curare. È un'emergenza nell'emergenza che possiamo contrastare solo grazie al sostegno dei partner e dei donatori di Komen Italiae all'impegno dei medici e volontari" ha spiegato Linda Catucci, presidente Comitato Regionale Puglia di Komen Italia che ha aggiunto: "Siamo lieti di essere a Lecce per la prima volta, la Nostra presenza sarà la testimonianza anche su Lecce del lavoro che svolgiamo su tutto il territorio pugliese per puro spirito di servizio e volontariato. Ringrazio i nostri medici di Comitato Clinico-Scientifico e tutte le Unità Ospedaliere pubbliche e private che ci supportano nel nostro grande progetto di solidarietà sociale" .

"Ho accolto con entusiasmo la partecipazione e la collaborazione della BreastUnit di Città di Lecce Hospital per l'importante progetto di Prevenzione realizzato dalla Susan. G Komen Italia "La carovana della Prevenzione". ll21 giugno a Lecce,in Piazza Libertini,verranno eseguiti esami diagnostici gratuiti di Senologia, Ginecologia e consulenze di Nutrizione rivolte a donne in difficoltà socio-economiche. Grazie a queste giornate, la Susan G. KomenItalia, vuole sensibilizzare le donne alla prevenzione perché è fondamentale per diagnosticare precocemente i tumori e permettere una percentuale piùalta di guarigioni": le dichiarazioni del dottore Luigi Manca, membro del Comitato Scientifico della Susan G.Komen Puglia e responsabile della Breast Unit Città di Lecce Hospital.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori al seno, la Carovana della prevenzione fa tappa a Lecce

LeccePrima è in caricamento